Giardinaggio e lavori domestici aiutano a prevenire il cancro al seno

da , il

    Giardinaggio e lavori domestici aiutano a prevenire il cancro al seno

    Il giardinaggio tanto quanto possiamo anche salvarlo, ma i lavori domestici proprio no, eppure ci tocca farli anche solo di tanto in tanto, niente paura però perchè la scienza ci viene incontro. Secondo una recente ricerca infatti le donne attive anche solo per fare le pulizie e impegnate nella cura del terrazzo o del giardino rischiano meno delle altre di contrarre il tumore al seno. La percentuale non è da sottovalutare si tratta del 13% in meno rispetto alle donne che fanno una vita sedentaria.

    Sembrerebbe una campagna per incentivale le donna a riapprezzare al vita da casalinga e invece è tutto vero. Secondo uno studio svolto all’interno della ricerca Epic (European Prospective Investigation of Cancer Study) che ha coinvolto ben 257.805 donne provenienti da tutta Europa, tra queste sono stati analizzati 8.034 nuovi casi di tumore, su questa base si sono presi in considerazione diversi fattori tra cui il peso corporeo, l’assunzione di alcolici, se le donne erano anche mamme e se avevano allattato al seno e così via.

    La prima conclusione è stata che le donne che fanno più movimento sono quelle che rischiano di contrarre il cancro meno di quelle che non fanno attività fisica.

    Nello specifico si è dedotto che: fare 6 ore di lavori domestici al giorno riduce del 13% circa il rischio di tumore al seno. Il giardinaggio è stato poi considerato come un’attività moderata e le donne che lo praticano per almeno 3 ore al giorno hanno il 10% di possibilità in meno di contrarre questo tipo di cancro.

    Non male! Tutti a casa allora e magari a fare le pulizie anche da amici e parenti! Io non mi ci vedo molto, voi?

    Mi do al giardinaggio.