Gli over 40 che lavorano troppo sono a rischio malattie cardiache

da , il

    Gli over 40 che lavorano troppo sono a rischio malattie cardiache

    Gli over 40 che lavorano troppo sono a rischio malattie cardiache: lo afferma una ricerca condotta da alcuni studiosi danesi del National Research Centre per il Working Environment di Copenhagen su impiegati di età tra i 40 e i 59 anni. Se al momento vi trovate in ufficio in preda allo stress, concedetevi una pausa…

    Lavorare è necessario oltre che utile e (talvolta) gratificante, tuttavia non bisognerebbe sottoporre l’organismo a un tour de force dagli effetti logoranti.

    Gli over 45 che lavorano per più di 45 ore alla settimana sono maggiormente soggetti a disturbi cardiaci: i risultati sono stati dimostrati nel corso di un’indagine condotta da alcuni ricercatori danesi del National Research Centre per il Working Environment di Copenhagen su impiegati di età tra i 40 e i 59 anni.

    Se lo stress da pendolari accorcia di due anni la vita, sarebbe inoltre emerso che gli over 45 che lavorano per più di 45 ore alla settimana sono maggiormente soggetti a disturbi cardiaci rispetto a chi lavora meno.

    Secondo alcune recenti ricerche sostituire la bistecca in favore delle verdure fa bene al cuore: aggiungete un po’ di attività fisica e un pizzico di buonumore ed ecco la ricetta del benessere.

    Oppure alzatevi da quella scrivania e cogliete l’occasione per il giro intorno al mondo che sognate da una vita.