Gli spinaci fanno bene ai muscoli, lo dice la scienza

da , il

    Gli spinaci fanno bene ai muscoli, lo dice la scienza

    Gli spinaci fanno bene ai muscoli, lo aveva detto Braccio di Ferro e ora lo conferma anche la scienza. Una recente indagine avrebbe dimostrato che per i muscoli gli spinaci costituirebbero un vero e proprio toccasana. Cotti al vapore o lessati, in insalata se teneri germogli, come impasto di ravioli e cannelloni: gli spinaci sono i verdi protagonisti di moltissime ricette. Gli spinaci a causa dell’apporto di ferro sono da sempre considerati un alimento importante per la salute, ma oggi, grazie ai nitrati, il loro ruolo diventa una volta più importante. Gli spinaci costituiscono infatti una miniera di benessere, in grado di aumentare l’efficienza muscolare. D’ora in poi spinaci a pranzo e colazione?

    Lo studio è stato pubblicato su Cell Metabolism: grazie all’analisi è stato possibile evidenziare il ruolo positivo di una verdura quale gli spinaci per la salute ed il benessere della muscolatura.

    L’indagine ha valutato un campione di volontari, ai quali sono stati somministrati spinaci: dopo soli tre giorni è stato osservato un decisivo aumento della potenza muscolare.

    Gli spinaci contengono alte dosi di nitrati; proprio l’assunzione di nitrati attraverso una dieta equilibrata permetterebbe di ottenere effetti potenti quanto immediati per la salute dei muscoli.

    I nitrati sono sostanze chimiche sotto forma di sale dell’acido nitrico: sono presenti, talvolta in alte quantità, in alcune verdure, come gli spinaci o le barbabietole.

    La ricerca è stata condotta da un gruppo di studiosi del Karolinska Institutet in Svezia, guidati dal dottor Eddie Weitzberg: dopo una serie di esami clinici e test su un gruppo di volontari il consumo giornaliero di 300 grammi di spinaci è stato stimato essere sufficiente per migliorare l’efficienza muscolare. Non vi resta che acquistare un libro di ricette e proseguire l’esperimento.