Herpes labiale: cause e rimedi per tenerlo alla larga

da , il

    Herpes labiale: cause e rimedi per tenerlo alla larga

    L’herpes labiale è quanto di più fastidioso possa colpire le nostre labbra. Ospite indesiderato, ha il dono di comparire sempre senza annunciarsi e, quasi sempre, in concomitanza di occasioni importanti. Il tempismo di questo virus, altamente contagioso, non è casuale: nonostante non sia stata ancora chiarita completamente la causa della sua improvvisa attivazione, la sua comparsa sembra essere in stretta correlazione con un indebolimento temporaneo dell’organismo, un periodo di ansie e stress, ma anche un semplice cambio ormonale, come durante le mestruazioni. Una volta comparso, è questa l’amara verità, non resterà che aspettare che l’herpes labiale faccia tutto il suo iter. Nel frattempo vediamo i rimedi per accelerare la guarigione e tenerlo il più possibile lontano delle nostre labbra.

    L’herpes labiale, oltre ad avere varie identità (conosciuto come herpes simplex, febbre delle labbra, febbre sorda) rimane uno dei virus più inafferrabili. Inizialmente si manifesta con un leggero pizzicore e un senso di calore su un punto arrossato del labbro. Nel giro di poche ore, alcune vescicole ripiene di liquido limpido, spesso dolorose, cominciano a svilupparsi nella stessa zona del punto iniziale. Nell’arco di una settimana assisteremo alla comparsa di una crosticina che è il preambolo della sua scomparsa.

    Il virus dell’herpes simplex una volta contratto rimane latente nel nostro organismo pronto a rispuntare nel momento meno opportuno: prima di un colloquio di lavoro, di un appuntamento importante o un’esperienza emotiva forte. Questo perché, in circostanze stressanti come il lavoro, il caro herpes labiale non esita a fare capolino.

    Ecco perché per evitare la sua comparsa possiamo solo adottare delle strategie difensive:

    Innanzitutto evitare il più possibile periodi stressanti, difendersi poi con una buona alimentazione aiuta molto, una dieta ricca di vitamina C favorisce la guarigione, cosi come zuccheri e cioccolato vanno assolutamente esclusi.

    Evitare di esporsi al sole e nelle stagioni invernali idratare sempre le labbra, anche il freddo e il vento possono sollecitare la sua comparsa. Se siamo brave a riconoscerlo sin dai primi sintomi, è possibile contrastarlo con delle creme antivirali, le più comuni, sono quelle a base di aciclovir: per fare effetto immediato e ridurre l’infezione, però, devono essere applicate ai primi segnali di bruciore.