I dolcificanti fanno male? No, lo conferma il Ministero

da , il

    I dolcificanti fanno male? No, lo conferma il Ministero

    L’aspartame sarebbe innocuo, lo affermano dei ricercatori che da tempo stavano effettuando delle ricerche al riguardo a seguito di alcune denunce e affermazioni contro i dolcificanti. A tutti è capitato di avere qualche perplessità, da sempre si è detto che le controindicazioni dei dolcificanti erano tante, addirittura si pensava fossero la causa di alcuni tumori. Nulla di vero.

    In occasione dell’ultimo incontro tra esperti italiani ed internazionali in materia di sicurezza alimentare, salute e nutrizione riuniti al Ministero della Salute si è fatto un focus sulla sicurezza d’impiego di questi prodotti ed è risultato che non sarebbero assolutamente pericolosi.

    Negli ultimi anni sono state diffuse informazioni contraddittorie, e in genere non in accordo con la visione prevalente nella comunità scientifica, riguardo presunti rischi per la salute derivanti dal consumo di alcuni dolcificanti non calorici, ed in particolare dell’aspartame’ spiega Andrea Poli, Direttore scientifico Nutrition Foundation of Italy.

    In quanto ai tumori il Dott. Mario Negri dell’Università di Milano, ha detto: ‘Tutti gli studi epidemiologici condotti sui dolcificanti non calorici, da noi come peraltro dal National Cancer Institute americano, non hanno evidenziato alcun rischio di salute nell’uomo, in particolare per quanto riguarda i dolcificanti più dibattuti, saccarina e aspartame. Nessuno degli allarmi lanciati negli ultimi 40 anni ha mai trovato conferma. L’aspartame, in particolare, non presenta alcun rischio sull’insorgenza dei tumori nell’uomo. Nessuna associazione è stata riscontrata tra la saccarina e gli altri dolcificanti non calorici con l’incidenza dei tumori più diffusi‘.

    Dunque nessun pericolo, caffè con dolcificante tutte le mattine ;)!