I lassativi naturali più efficaci

da , il

    I lassativi naturali più efficaci

    Si parla di stitichezza o stipsi è nel caso in cui la defecazione è incostante o avviene poco volte la settimana. Questo disturbo è molto diffuso e può essere un fastidio abituale o rappresentare un caso isolato (se relativo a un determinato periodo). Svariate sono le cause che lo provocano. Tra le più comuni: una cattiva alimentazione, un basso consumo fibre, lo stress, una vita sedentaria, l’assenza di esercizio fisico, cambiamenti climatici o alimentari improvvisi, gravidanza e menopausa. Prima di ricorrere ad altri rimedi è bene cercare di risolvere il problema con l’alimentazione. Quando il fastidio da combattere è la stitichezza, infatti, prima di optare per medicinali o metodi più invasivi, è meglio rivolgersi alla natura!

    Esistono una serie di lassativi completamente naturali che sono in grado di stimolare l’intestino alleviando o eliminando questo disturbo. I primi lassativi naturali si possono introdurre direttamente con una sana ed equilibrata alimentazione. Basta scegliere gli alimenti giusti! Cereali integrali, crusca, cibi particolarmente ricchi di fibre, yogurt, semi di lino, avena, carote, uva, kiwi, farro, cicoria, frutta secca in genere, spinaci, prugne, fichi, brodo di verdura e di carne sono perfetti per combattere e contrastare la stitichezza o stipsi. Se soffrite di questo disturbo, ricordate di bere molto acqua (almeno 2 litri al giorno). Altri lassativi naturali possono essere assunti con alcune bevande: succhi a base di mela, cavolo e aloe (a cui aggiungere anche dei semi di lino) ma anche tisane con semi di psillio e di lino sono perfette per alleviare o eliminare questo fastidioso problema. Preziosi lassativi naturali ci sono offerti proprio dalla fitoterapia (quella pratica terapeutica che prevede l’impiego di piante ed erbe per la cura delle malattie). Tra i rimedi più efficaci troviamo il glucomannano, una fibra estratta da un’antica pianta di origine nipponica da diluire in acqua. Anche la malva è indicata per risolvere il problema.

    Consumate 2 volte al giorno (mattina e sera) un decotto preparato macerando le foglie o i fiori di quest’erba. Atri rimedi per risolvere questo fastidio: gli infusi di mirtillo rosso (uno o al massimo due al giorno) e le gemme di betulla (efficienti alleati per regolarizzare l’attività e il transito intestinale). Fondamentale per risolvere la stitichezza o stipsi è accompagnare questi rimedi con lo svolgimento di un’attività fisica. Tale attività deve essere continua, frequente e di media intensità. Ad esempio, è sufficiente una corsa di circa 20 minuti al giorno o una passeggiata di circa 50 minuti. Tuttavia, soprattutto nei casi più gravi, è doveroso rivolgersi al proprio medico di fiducia.