Il cerotto per la menopausa

da , il

    Il cerotto per la menopausa

    Un tempo i cerotti erano utilizzati esclusivamente per proteggere le ferite. Oggi sono diventati un valido strumento alternativo alle compresse e alle iniezioni. Più esattamente si chiamano ‘sistemi di somministrazione transdermica’: il cerotto è costituito da una striscia di tessuto imbevuta di sostanze medicinali a rilascio graduale ma costante. Ancora oggi molti sono scettici sulla reale funzionalità dei cerotti. Si tratta di una convinzione sbagliata in quanto la somministrazione transdermica in alcuni casi è efficace nello stesso modo o anche di più di quella per via orale o iniettiva. Infatti, nei casi in cui è necessaria una somministrazione costante e regolare, l’uso del cerotto appare di sicuro più appropriato.

    Inoltre esso consente in generale di evitare possibili interazioni con i cibi e un sovraccarico eccessivo dell’attività del fegato che si può avere con l’assunzione dei medicinali per bocca. Tra gli usi possibili, il cerotto oggi può essere utile anche in menopausa. Come sappiamo in questo periodo molte donne sono soggette a vampate di calore, sbalzi di umore e secchezza vaginale. Inoltre aumenta il rischio di incorrere in disturbi cardiovascolari e nell’osteoporosi. Per prevenire questi disturbi solitamente i ginecologi consigliano di seguire la cosiddetta terapia ormonale sostitutiva a base di ormoni (estrogeni e progesterone).

    Questa può avvenire attraverso compresse oppure proprio con il cerotto. In questo caso esso riduce i problemi della menopausa proprio come la cura in compresse ma in modo più costante e con minori effetti collaterali come l’aumento di peso. Si può scegliere anche tra cerotti di ridottissime dimensioni, sottili e trasparenti, da applicare nella zona del braccio o dell’addome. Si sostituiscono una volta alla settimana. L’uso del cerotto in menopausa è particolarmente consigliato per le donne che entrano in menopausa in età giovane, quando occorre una somministrazione costante di estradiolo, il prodotto naturale delle ovaie