Il fumo provoca danni alla salute maggiori nelle donne

da , il

    Il fumo provoca danni alla salute maggiori nelle donne

    Fumate e avete pensato di smettere? Se siete donne convincetevene ancora di più. Sì, perchè una recente ricerca ha stabilito che i danni alla salute causati dal fumo sono maggiori nelle donne rispetto agli uomini. La ricerca, tutta italiana, è stata condotta dall’Università di Milano e guidata dalla professoressa Elena Tremoli.

    Lo studio ha rilevato appunto che i danni alla salute provocati dal fumo di sigaretta sarebbero addirittura quintuplicati nelle donne rispetto agli uomini e che, tra l’altro, le donne sarebbero anche quelle con maggiore difficoltà nello smettere con il più diffuso dei vizi. La ricerca ha anche rilevato che, oltre ad essere quelle maggiormente colpite dai danni da fumo di sigarette, le donne sarebbero anche le più inconsapevoli, dal momento che di questi danni non accuserebbero in linea di massima alcuna sintomatologia, almeno fino alla menopausa.

    Insomma, anche questa ricerca è tutto un monito che deve spingerci a rinunciare al fumo, che poi gli effetti siano maggiori nelle donne che negli uomini forse non è poi così rilevante!