Influenza: gli sbalzi di temperatura sono i maggiori responsabili. Il freddo non c’entra

da , il

    Influenza: gli sbalzi di temperatura sono i maggiori responsabili. Il freddo non c’entra

    Gli sbalzi di temperatura sono i maggiori responsabili dell’influenza e il freddo di per se non ha valenza in tal senso. Molti sono convinti che sia il prendere freddo che ci fa ammalare e per questo motivo sono portati a coprirsi molto, anche più del necessario. Invece, nella prevenzione dell’influenza, coprirsi troppo, a volte, non solo è inutile, ma anche controindicato. Il freddo esterno di per se non fa ammalare. Sono piuttosto gli sbalzi di temperatura che hanno questo effetto.

    Il sistema immunitario infatti è stressato in questi casi dai continui adattamenti al cambio repentino di temperatura ed ecco che ci becchiamo l’influenza. Attenti quindi agli sbalzi di temperatura e soprattutto, per evitarli, vestitevi a strati. Quando si arriva in un posto più caldo basta quindi semplicemente “spogliarsi” un po’ alla volta, evitando così bruschi sbalzi temperatura e mantenendo invece la temperatura corporea costante.