Inquinamento acustico: è allarme per il troppo rumore

Inquinamento acustico: è allarme per il troppo rumore
da in Malattie, Salute
    Inquinamento acustico: è allarme per il troppo rumore

    Anche se troppo spesso risulta un argomento sottovalutato, il troppo rumore può uccidere quasi quanto il cancro o le malattie carsiovascolari. A renderlo noto è una ricerca promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, la quale ha recentemente scoperto che in Europa si perdono circa un milione di anni di vita complessivamenter a causa del troppo rumore. Questo fenomeno, che si accentua particolarmente nei centri urbani, provoca, infatti, disturbi del sonno, difficoltà di apprendimento, tinnito auricolare e addirittura infarti.

    Molto spesso si associa la parola inquinamento allo smog proveniente dalle auto o, comunque, dai gas di scarico emessi da ciminiere. Senz’altro anche questi fenomeni sono ancora più pericolosi e mortali rispetto il rumore, ma non di priorità maggiore. Ecco le parole del Direttore Regionale dell’OMS Europa:

    L’inquinamento acustico non è soltanto un disturbo ambientale, ma anche una minaccia alla salute pubblica.

    Ci auguriamo che le nuove evidenze presentate in questo rapporto esortino governi ed autorità locali ad introdurre politiche di controllo del rumore a livello nazionale e locale, proteggendo così la salute dei cittadini europei da questo rischio emergente.

    L’inquinamento acustico è di poco sotto rispetto a quello ambientale dal punto di vista della pericolosità, e, anche se potrebbe sembrare esagerato, infastidisce una persona su tre, disturba il sonno ad una persona su cinque e riduce la vita a tutti coloro che ne sono esposti.

    293

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MalattieSalute