Interno coscia: esercizi da fare a casa [FOTO]

da , il

    Siete alla ricerca di esercizi da fare a casa per snellire l’interno coscia? L’interno coscia flaccido è uno dei vostri punti deboli? Non disperate, non siete le uniche ad essere afflitte dal problema dell’interno coscia molle. Insieme al seno e ai glutei, infatti, i muscoli dell’interno coscia sono i primi a perdere di tonicità, ma è possibile riacquistarla facendo questi semplici esercizi per le gambe.

    L’ interno cosce, è tra le zone del corpo tra le più difficili da mantenere in forma. Se non avete tempo o modo di andare in palestra ci sono alcuni esercizi capaci di risollevare le flaccidità, con un effetto rassodante e di prevenzione dei cuscinetti. Li potete fare comodamente a casa vostra.

    Come eliminare il grasso dall’interno coscia

    Esercizi per l'interno coscia da fare a casa

    Sdraiate a terra, sollevare le gambe fino a formare un angolo retto, tendere le ginocchia, aprire e chiudere lentamente per 15 volte. Concedetevi 1 minuto di recupero con le gambe raccolte al petto e poi ripetizione per altre 2 volte. Questo è un ottimo esercizio per far sparire l’odiato grasso che si deposita nell’interno coscia. L’importante è tenere le gambe ben tese e fare movimenti ampi e lenti. Quando si è un po’ allenate fare l’ultima serie a velocità sostenuta, non più lentamente.

    Altro ottimo esercizio per dimagrire l’interno coscia è in piedi, la mano destra poggiata al muro, la gamba sinistra si solleva verso l’esterno e poi torna indietro verso il muro, come per compiere una oscillazione da una parte all’altra. Solo che è tesissima e controlla il movimento, perché quando dall’esterno passa verso l’interno, il piede si curva leggermente, puntando il tallone verso la spalla opposta. In questo modo si sollecita la lavorazione degli adduttori, i muscoli appunto interni alle cosce.

    Esercizi per l’interno coscia con attrezzo

    Esercizi per l'interno coscia da fare a casa

    La cyclette è ottima per l’allenamento con la ginnastica in casa fai-da-te. Un’ attività fisica costante con la cyclette (con un allenamento di 30-40 minuti per 3-4 volte a settimana a giorni alterni, un giorno di allenamento e un giorno di riposo) aiuta a rassodare e snellire in modo semplice gambe, cosce e glutei. Anche la Gym Ball è un attrezzo fitness con cui si possono fare diversi esercizi di ginnastica per tonificare e rassodare le cosce. Dalla posizione seduto, mettere la palla fra le gambe. Poi sdraiarsi con le braccia di­stese lungo il corpo e, con i piedi appoggiati a terra, cercare di av­vicinare le ginocchia premendole il più possibile contro la super­ficie della palla. Mantenere la tensione per circa 15 secondi, rilasciare e ripetere per 10-15 volte avendo cura di mantenere gli addominali contratti e, di conseguenza, la schiena ben aderente al pavimento.

    Stretching per l’interno coscia

    Esercizi per l'interno coscia da fare a casa

    Prima di iniziare gli esercizi veri e propri faresti bene a fare un po’ di stretching per riscaldare i muscoli. Quello dedicato all’interno coscia viene chiamato stretching a farfalla o stretching a rana dalla forma che che creano le gambe. Siediti con la schiena dritta (non penzolare, se vuoi puoi appoggiare la schiena contro la parete) e piega le gambe, unendo le piante dei piedi. Cerca di tenere i talloni il più vicino possibile all’inguine senza forzare. Ora che sei nella giusta posizione, sei pronto per lo stretching.

    Per l’allungamento passivo, spingi le ginocchia verso il pavimento più che puoi (puoi aiutarti con le mani ma non fare resistenza con le ginocchia) e tienile così. Questo può essere pesante per le ginocchia quindi per favore fai attenzione. Una volta raggiunta questa posizione, tieni le ginocchia dove stanno, e quindi espira mentre ti pieghi, cercando di portare il tuo petto il più vicino possibile al pavimento. Tieni questo allungamento per circa 20 secondi.

    L’allungamento isometrico è quasi identico all’allungamento passivo, ma prima di piegarti, metti le mani sulle caviglie e i gomiti nelle curve delle ginocchia. Mentre ti pieghi, usa i gomiti per forzare le ginocchia più vicine al pavimento mentre contemporaneamente spingi in alto (dal pavimento in su) con le cosce per resistere contro le braccia. Ancora una volta, per favore fai attenzione visto che potresti sforzare notevolmente le ginocchia.

    Se, infine, volete una dimostrazione pratica di come si effettuano gli esercizi per tonificare e rassodare l’interno coscia potete seguire queste semplici istruzioni video.

    http://www.youtube.com/watch?v=u-1PcR-JGhE