Ipermenorrea: cause, cure e rimedi naturali

da , il

    Ipermenorrea: cause, cure e rimedi naturali

    Conoscete le cause, le cure e i rimedi naturali per l’ipermenorrea? In primis va chiarita la definizione di ipermenorrea; questo termine si utilizza in medicina per indicare un flusso più abbondante del normale oltre che, spesso, irregolare. In particolare, si parla di ipermenorrea quando le mestruazioni si presentano con un flusso che supera gli 80 millilitri, ma anche quando compaiono coaguli di sangue e il ciclo mestruale dura oltre i consueti sette giorni. Anche la durata del flusso, quindi, oltre alla sua abbondanza, è determinante per qualificare l’ipermenorrea. Ma quali sono i rimedi e le cure in caso di ipermenorrea? E le cause del disturbo?

    Ipermenorrea: le cause del flusso abbondante

    Le cause di questo disturbo, come per gli altri che interessano il ciclo come la metrorragia o la polimenorrea, possono essere diverse. Di sicuro queste irregolarità del ciclo possono interessare il periodo adolescenziale, quanto quello pre-menopausa (l’ipermenorrea premenopaus è molto frequente), ma possono dipendere anche da specifiche patologie come fibromi o polipi. Ancora, a causare l’ipermenorrea può essere l’utilizzo della spirale come metodo concezionale o semplicemente un’iperproduzione di estrogeni da parte dell’organismo.

    Ipermenorrea: le cure e i rimedi naturali possibili

    Quali sono le cure e i rimedi naturali in caso di ipermenorrea? Le cure in questi casi dipendono dalla causa scatenante. Quando l’ipermenorrea è dovuta all’uso della spirale, meglio passare a un altro sistema anticoncezionale, meno invasivo. Se invece il problema è di tipo ormonale, si può ricorrere alla pillola anticoncezionale, mentre in caso di fibromi o polipi è solo lo specialista che può aiutarvi per il caso concreto. In ogni caso, quando compaiono i sintomi dell’ipermenorrea, proprio per escludere eventuali patologie importanti, è necessario rivolgersi al ginecologo, per una visita di controllo. Di scarso interesse e valore, infine, sono i rimedi naturali, mentre si consiglia in questi casi una moderata attività fisica e una dieta equilibrata a basso contenuto di amido, ricca di verdure,frutta e cereali integrali.