La dieta ci stressa e ci rende aggressivi

da , il

    La dieta ci stressa e ci rende aggressivi

    Se bella vuoi apparire un po’ devi soffrire, la frase è famosissima ripetuta da madre in figlia, credo abbia avuto uno stop quando il femminismo era ai massimi storici, per poi riprendere oggi, ma devi soffrire non equivale a far soffrire. La dieta ci fa diventare irritabili, stressate, nervose e aggressive, e quando la donna è nervosa con chi se la prende? Con chiunque le capiti a tiro. Forse è per questo che molti mariti ci preferiscono serene con la ciccia.

    Un recente studio pubblicato dal Journal of Consumer Research condotto dai ricercatori della Northwestern University si esprime con assoluta certezza, le diete fanno perdere il controllo e il sorriso. Prima di metterci a dieta quindi è meglio seguire un corso di autocontrollo.

    In cosa consisteva lo studio? A ragion del vero avrebbe snervato chiunque, gli scienziati hanno chiesto a dei volontari di scegliere se mangiare una mela o una barretta di cioccolato e poi di guardare un film sempre a scelta. Chi ha scelto la mela si è guardato un film aggressivo dove la trama parlava di rabbia e vendetta, chi ha scelto il cioccolato si sono addolciti l’umore e hanno preferito commedie romantiche o addirittura film comici.

    Un secondo esperimento ha invece dimostrato come le persone a dieta preferivano campagne pubbliche improntate sulla paura, rispetto ad altre che suscitavano sentimenti di tristezza, inoltre si sono dimostrati altamente irritabili di fronte ai messaggi pubblicitari.

    La ricerca ha dimostrato che chi sta cercando di controllarsi riguardo al cibo è più suscettibile – scrivono gli autori – e bisognerebbe tenerne conto nelle campagne contro l’obesità, scegliendo messaggi più positivi”. Ma perchè se ci mettiamo a dieta siamo così nervosi? Se ve lo state chiedendo non avete mai affrontato una dieta, tenere a bada l’appetito, non lasciarsi andare all’amato cibo è difficile,il controllare ciò che mangiamo ci pone in uno stato di tensione costante. Quindi perdonate l’amico a dieta e fate più attenzione a cosa mangiate in sua presenza, se invece siete a dieta contate fino a dieci prima di esplodere.