La dieta per dimagrire 5 kg in un mese

da , il

    La dieta per dimagrire 5 kg in un mese

    Avete mai provato la dieta per dimagrire 5 kg in un mese? Sì, perché dimagrire in così poco tempo è possibile, con i consigli giusti e, magari, praticando anche una moderata attività fisica. Va anche premesso, però, che dimagrire è un processo lento e graduale, che deve essere seguito con scrupolo, dagli specialisti del settore. Prima di iniziare qualsiasi dieta, quindi, si consiglia di rivolgersi a un dietologo, un dietista o un nutrizionista; questi ultimi adatteranno la dieta all’età di ciascuno, nonché alle attività che si svolgono quotidianamente, oltre che alla presenza di eventuali patologie. Evitate sempre, però, le diete drastiche, ma favorite un’alimentazione equilibrata, come la dieta mediterranea. In alternativa, consultate gli specialisti per le altre diete, come quella proteica, per perdere 4 o 5 kg in un solo mese.

    La dieta del delfino

    Il nome che contraddistingue questa dieta è un po’ particolare, ma si spiega facilmente. Come è noto, il delfino nuota entrando ed uscendo dall’acqua; ebbene, proprio a questo tipo di oscillazione, si ispira questo regime alimentare ipocalorico, che alterna giorni in cui si segue una dieta da 1200 calorie, ad altri in cui si sale a 1400. In particolare, la dieta del delfino, propone un massimo di 1400 calorie da assumere nei giorni pari della settimana e un minimo di 1200 nei giorni dispari. Seguite quindi i menù dei giorni dispari e dei giorni pari; si tratta comunque di menù tipo, che indicano in linea di massima quale tipo di alimenti alternare.

    Menù-tipo per i giorni dispari (da 1200 calorie)

    Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato (o di yogurt magro), 2 fette biscottate (o 15 g di biscotti secchi o cereali integrali);

    Spuntino: 150 g di frutta fresca di stagione (in questo periodo non c’è che l’imbarazzo della scelta);

    Pranzo: 60 g di penne al pomodoro, 50 g di bresaola, radicchio in insalata, 30 g di pane. Oppure: sformato di patate, melanzane o zucchine alla griglia, o anche 60 g di riso lessato e condito con 200 g di zucchine passate in padella con olio, cipolla e aromi, 120 g di tonno al naturale, pomodori in insalata e 30 g di pane, o in ultimo: insalata di riso, verdure crude e 30 g di pane;

    Cena: caprese con 80 g di mozzarella e 200 g di pomodori e 70 g di pane. Oppure orata alla mediterranea, verdure al vapore, 100 g di frutta. Terza alternativa: 60 g di scamorza alla piastra, verdure cotte e 70 g di pane. Oppure: 120 g di carpaccio di manzo e rucola, pomodori in insalata e 70 g di pane;

    Condimenti: 2 cucchiai di olio extravergine di oliva, mezzo cucchiaino di sale, e poi spezie, aromi, aceto, succo di limone a piacere.

    Menù-tipo per i giorni pari (da 1400 calorie)

    Colazione: 150 g di latte parzialmente scremato o di yogurt magro, 3 fette biscottate o 25 g di biscotti secchi o cereali integrali;

    Spuntino: un vasetto di yogurt magro o un frutto fresco di stagione;

    Pranzo: Risotto con gli asparagi (riso 50 g), 120 g di filetto di manzo ai ferri, carote, 30 g di pane, 100 g di frutta fresca di stagione. Oppure: 70 g di pennette al pesto, 120 g di scaloppine di vitello al vino bianco e aromi, zucchine in padella con olio, cipolla, sale pepe e prezzemolo, 30 g di pane e 100 g di frutta. Oppure: 120 g di petto di pollo (o di tacchino) grigliato e aromatizzato con origano, timo, maggiorana, insalata mista, 50 g di pane e 100 g di frutta;

    Cena: 2 uova strapazzate con insalata verde, 70 g di pane e 100 g di frutta. Oppure: prosciutto (70 g) e melone (100 g), melanzane grigliate, 50 g di mozzarella e 70 g di pane. Oppure ancora: una pizza margherita e un coppetta di macedonia senza zucchero;

    Condimenti: 3 cucchiai di olio extravergine di oliva, 5 g di sale, spezie, aromi, aceto, succo di limone a piacere.

    In alternativa, provate la dieta iperproteica dimagrante o scoprite i segreti del miele, per dimagrire con dolcezza!