La lista degli alimenti antistress

da , il

    La lista degli alimenti antistress

    Lo stress è la risposta del nostro organismo a determinati fattori come una vita frenetica e tensioni al lavoro o in famiglia. Nel momento in cui si attua un processo di stress vengono chiamati in causa tutti gli apparati e gli organi per adattarsi a questa situazione. Il sistema endocrino, ad esempio, reagisce incrementando la produzione di alcuni ormoni (adrenalina e noradrenalina, cortisolo, ormone della crescita e prolattina). Gli ormoni sessuali, invece, tendono ad abbassarsi, mentre, la glicemia, il colesterolo e i trigliceridi tendono ad aumentare. Lo stress può essere combattuto con alcuni rimedi naturali ed omeopatici. Ad esempio lo sport è ideale per ridurne e prevenirne la comparsa. Tuttavia, anche l’alimentazione gioca un ruolo cruciale. In particolare è opportuno aumentare o introdurre nella propria dieta alcuni alimenti antistress.

    Alimenti antistress

    Avena. Una colazione con fiocchi d’avena è in grado di fornire energia a lento rilascio che aiuta a non cader vittima dello stress quotidiano. L’avena ha un indice glicemico molto basso ed è anche ricca di proteine. Queste due proprietà la rendono perfetta per tenere l’appetito sotto controllo.

    • I broccoli aiutano a combattere lo stress e la stanchezza. Tutto ciò grazie all’acido folico contenuto in questo ortaggio.

    • Il cioccolato fondente è perfetto per combattere lo stress quotidiano. In natura, è il più potente stimolatore di endorfine e contiene più di 300 elementi eccitanti.

    • Una tazza di . Come nella perfetta tradizione inglese, il tè aiuta a combattere lo stress poiché è in grado di alleviare la tensione. Alcuni ricercatori britannici hanno anche scoperto che il tè abbassa i livelli di cortisolo, l’ormone dello stress.

    Arance. Questi agrumi sono particolarmente ricchi di vitamina C che tende ad esaurirsi velocemente in periodi particolarmente stressanti. Quindi, grazie all’alimentazione introducete nel vostro organismo questa importante vitamina. Oltre alle arance, da consumare sono anche: kiwi e fragole.

    Salmone per combattere lo stress

    Banane. Sono ottime fonti di potassio, un minerale che ti aiuta a mantenere i liquidi dell’organismo in equilibrio e la pressione del sangue sotto controllo. Fattori, di solito, fortemente influenzati dallo stress.

    Acqua. La disidratazione causa mal di testa, intontimento, irritabilità, letargia e stanchezza. Quindi, bevete molta acqua al giorno per prevenire la comparsa di questi sintomi che favoriscono ed accentuano lo stress.

    Tacchino. Il tacchino fornisce il triptofano, una sostanza dai positivi effetti sull’umore.

    Frutta secca. Noci, mandorle, nocciole e la frutta secca in genere sono ricche di vitamina E (antiossidante), folati, magnesio (rilassante della muscolatura), fibra alimentare e acidi grassi essenziali. In particolare, le noci contengono anche il triptofano.

    Salmone. Particolarmente ricco di omega 3, facilita la produzione di serotonina e contribuisce a ridurre il cortisolo e l’adrenalina (di solito molto alti negli individui stressati).

    Latte. Una tazza di latte (meglio se caldo) favorisce il sonno perché i peptidi derivati dalla sua digestione svolgono un’azione rilassante e tranquillizzante.

    Pasta e pane integrali. Questi alimenti sono particolarmente ricchi di carboidrati (amido) in grado di migliore subito l’umore.