La pillola anticoncezionale fa sentire più belle e sicure di sè

da , il

    La pillola anticoncezionale fa sentire più belle e sicure di sè

    La pillola anticoncezionale è uno dei farmaci più comuni e usati dalle donne, sia per ridurre le probabilità di una gravidanza indesiderata che in alcuni casi anche per curare anomalie e patologie ovariche di cui si soffre. Se in passato l’uso della pillola comportava alcuni problemi all’organismo come il sovrappeso, ultimamente le pillole di nuova generazione non causano più quei fastidiosi effetti collaterali per la salute come l’aumento di peso e la forte ritenzione idrica. Ma oggi c’è una novità in più, pare che la pillola anticoncezionale faccia sentire anche più belle e più sicure di sè.

    Una recente ricerca italiana ha infatti dimostrato che le donne che assumono la pillola si sentono più belle e più sicure di sè, traendo quindi dalla terapia anticoncezionale anche un benessere psicologico rilevante e di grande importanza. La ricerca è stata fatta su un campione di 600 giovani donne che prendono pillola, di età inferiore ai 30 anni e selezionate nelle città di Milano, Roma e Firenze e i risultati raccolti hanno sottolineato che il 90% di loro è contenta del proprio aspetto, il 75% si sente più sicura di sé e infine il 68% di si vede fisicamente più bella di prima.

    Il presidente del Congresso e ginecologo dell’Università di Siena, il professor Vincenzo De Leo, ha spiegato che: “Questi vantaggi si evidenziano al meglio nelle pillole a base di drospirenone, le più utilizzate al mondo, (oltre 10 milioni di persone) ed è la più usata dalle italiane (700.000). In particolare, questo progestinico è il preferito dalle nuove utilizzatrici (56%)”. Quindi queste nuove pillole a base di drospirenone sfatano i comuni miti negativi sul farmaco anticoncezionale e paiono essere le migliori perchè giovano positivamente sull’ organismo, avendo anche un effetto migliorativo sulla pelle specialmente per chi soffre di acne. La pillola anticoncezionale aiuta anche nel controllo del peso e in alcuni casi fa anche dimagrire: infatti chi segue un’alimetazione sana e usa la pillola, in sei mesi può perdere fino a 1,7 chili, quindi tende ad avere un’azione a drenante piuttosto che il contrario.