NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Le tisane per combattere il mal di testa naturalmente

Le tisane per combattere il mal di testa naturalmente
da in Benessere, Consigli salute, Rimedi Naturali, Salute
Ultimo aggiornamento: Lunedì 14/03/2016 11:53

    tisana

    Le tisane per combattere il mal di testa naturalmente sono tante. Sono sempre di più le donne che soffrono di emicranie e cefalee, disturbi che insorgono anche in concomitanza del ciclo mestruale. Spesso per farvi fronte si assumono i farmaci di cui, però, non bisogna abusare. Essi, infatti, potrebbero avere anche degli effetti collaterali e delle controindicazioni. Proprio per questo, in alternativa, si possono assumere delle tisane a base di piante officinali, le cui proprietà carminative sono note sin dall’antichità. Ma, quali infusi possiamo assumere per calmare il mal di testa?

    fragola

    Quello della tisana alle foglie di fragola è un rimedio che risale all’epoca del biologo e scrittore svedese del ‘700, Carl Nilsson Linnaeus, noto anche come Linneo. Questi era solito bere un infuso di foglie di fragola selvatica per curare l’emicrania. Ancora oggi possiamo prepararlo staccando dalla pianta qualche foglia a fine estate; si procede facendole seccare, per poi utilizzare le foglie essiccate per preparare tisane anti-emicrania. Se preferite, dolcificate con del miele.

    lavanda

    Anche le proprietà della lavanda possono essere sfruttate per combattere naturalmente il mal di testa. Per preparare questo infuso acquistate la lavanda in erboristeria e poi versatene un cucchiaino in infusione, in un tegamino di acqua bollente. Dopo cinque minuti versate in una tazza, filtrate e bevete la tisana tiepida. Zuccherate con del miele, se preferite. La tisana può essere consumata anche più volte al giorno.

    melissa

    Per fare questo infuso preparate una miscela di 30 grammi di sommità di menta piperita, 20 grammi di sommità di melissa, 20 grammi di fiori di luppolo, 10 grammi di fiori di lavanda e 20 grammi di fiori di arancio. Quindi, versatene un cucchiaio in una tazza di acqua bollente, lasciate in infusione per 5 minuti e filtrate. Dolcificate a piacere, se occorre, anche con un pò di miele. Anche questa tisana può essere consumata più volte al giorno.

    valeriana

    Per preparare questo infuso contro il mal di testa miscelate 20 grammi di sommità di melissa, 10 grammi di pianta di primavera odorosa, 10 grammi di radice di valeriana, 10 grammi di pianta di verbena e 20 grammi di fiori di lavanda. Mettete un cucchiaio di questa miscela in infusione per 10 minuti, quindi filtrate e bevete. Dolcificate con un pò di miele e bevetene una tazza dopo i pasti. In alternativa, acquistate in erboristeria le tisane già pronte contro il mal di testa oppure provate con la camomilla o un bicchiere di acqua e limone. Anche questi rimedi naturali sembrano essere efficaci per combattere il mal di testa.

    644

    PIÙ POPOLARI