Macchie della pelle: i rimedi naturali per ringiovanire la cute

da , il

    Macchie della pelle: i rimedi naturali per ringiovanire la cute

    Per avere una pelle sana, liscia e luminosa è necessario non perdere tempo: studi recenti dimostrano che già dai 25 anni d’età, sul viso e sul corpo di molte donne iniziano a fare capolino rughe, macchie rosse, zone secche e ispessite. Le cause sono tante e diverse, ma sicuramente lo stress della vita moderna influenza negativamente la salute femminile. L’alimentazione scorretta, il fumo, l’esposizione sbagliata al sole e l’inquinamento sono i principali nemici da combattere se si rivuole una pelle setosa e morbida. Ricorrere alle vitamine per ringiovanire la cute è una soluzione facile ed efficace. La loro particolare proprietà antiossidante, infatti, è un prezioso rimedio naturale per contrastare i radicali liberi.

    I quali, si sa, accelerano l’invecchiamento delle cellule e sono la causa di varie patologie. Ma vediamo in dettaglio, quali sono le vitamine-alleate della pelle:

    La Vitamina A favorisce la produzione di collagene, la proteina che mantiene l’epidermide tonica, elastica e più spessa. Inoltre, riduce quelle macchie scure che compaiono con l’avanzare dell’età e con l’esposizione ai raggi solari. La Vitamina C è un ottimo rimedio naturale contro le rughe. Antiossidante e antinfiammatorio, è capace di penetrare in profondità e rallentare l’invecchiamento cutaneo. La Vitamina E, infine, protegge dallo smog e dai raggi ultravioletti. Riduce le macchie della pelle, gli arrossamenti e gli eritemi.

    Se è vero che è facile reperirle è pur vero che la loro efficacia dipende dalle quantità assunta e dall’utilizzo. In linea generale, le vitamine contenute nei cibi non bastano da sole: per agire in modo valido e mirato sull’epidermide è preferibile fare ricorso ai prodotti specifici in commercio.