Mani screpolate e secche: rimedi fai da te

da , il

    Mani screpolate e secche: rimedi fai da te

    Le mani sono lo strumento per eccellenza di tutte le attività che svolgiamo quotidianamente. Accade spesso, quindi, di averle secche o screpolate e nei casi più importanti con crepe e fessure. A determinare la secchezza delle mani sono anche alcuni saponi o detergenti che usiamo comunemente, ma anche gli agenti atmosferici (ad esempio il freddo intenso) e l’alimentazione (che incide su tutto il nostro organismo compresa la pelle). Generalmente, per contrastare questo fastidioso inestetismo, cerchiamo creme e lozioni preconfezionate in grado di risolvere il problema. Nei casi più importanti, ma anche per avere mani sempre morbide e belle, possiamo utilizzare un valido rimedio casalingo, creando una pasta dalla consistenza cremosa da applicare sulle mani la sera, prima di coricarsi.

    Per ottenere questa crema fai da te è necessario dello zucchero, dell’olio d’oliva e del succo di limone. Procediamo mettendo in una ciotola 2 cucchiai di zucchero e un cucchiaino di succo di limone. Successivamente, aggiungiamo anche l’olio d’oliva e mescoliamo fino ad attenere una pasta cremosa. La nostra crema per le mani fai da te è pronta. A nostro piacimento possiamo variare la quantità di zucchero per ottenere una diversa consistenza della crema (ovviamente senza esagerare nella dose).

    La crema ottenuta va spalmata delicatamente sulle mani in ogni zona e va rimossa risciacquando con dell’acqua tiepida. Il trucco casalingo va ripetuto ogni sera prima di andare a dormire. In pochi giorni avrete una pelle più liscia e morbida senza fessure e screpolature. Ricordiamo anche che, in caso di mani secche e screpolate, è necessario assumere molta acqua per idratare l’organismo e di tessuti.