Massaggi antistress per curare il raffreddore

da , il

    Massaggi antistress per curare il raffreddore

    I massaggi sono anti stress e contribuiscono a guarire il raffreddore: ora è una ricerca scientifica a confermarlo. Infatti i massaggi non avrebbero soltanto un effetto anti stress, donando la calma e un profondo benessere generato dall’energica manipolazione muscolare: un’indagine svoltasi in ambito scientifico ha evidenziato che queste tecniche hanno un influsso diretto nell’allontanare i malanni tipici della brutta stagione. Come è possibile? Grazie al coinvolgimento di tutte le parti del nostro, il senso di rilassamento si diffonde a tutto il corpo, agendo sulle difese immunitarie, che risultano più attive e forti nei confronti di raffreddore, sinusiti e influenze.

    La ricerca è stata condotta negli Stati Uniti e ha confermato gli effetti positivi dei massaggi, che avrebbe causato netti miglioramenti nei confronti di soggetti a soffrire dei classici mali di stagione, tra cui sinusite, raffreddori ricorrenti, senza contare mal di gola e malattie del cavo oro-faringeo, oltre a bronchiti.

    Lo studio, pubblicato sul Journal of Alternative and Complementary Medicine, è stato condotto da un team di ricercatori del Dipartimento di Psichiatria e Neuroscienze Comportamentali del Cedar-Sinai Medical Center di Los Angeles.

    Il team guidato dal neuropsichiatra Mark H. Rapaport ha evidenziato le conseguenze positive dovute all’effetto dei massaggi sul corpo: oltre a rilassare ed aumentare il generale senso di benessere, questa profonda stimolazione del tono muscolare contribuisce a diminuire i livelli del cortisolo e degli ormoni legati allo stress.

    Siamo ormai a conoscenza di quanto possa incidere sulle difese immunitarie lo stress. Producendo un miglioramento sui livelli di stress dell’organismo, il massaggio attua un potenziamento delle difese immunitarie, migliorando l’attività dei linfociti e riducendo il livello delle citochine infiammatorie.

    Per sperimentare significativi benefici persone che tendono a soffrire di sinusiti, raffreddori, bronchiti e malattie del cavo oro-faringeo possono effettuare da uno a più cicli di massaggi, di 10-15 massaggi.

    Massaggi drenanti, massaggi di origine orientale, come il massaggio tradizionale thailandese o l’ayurvedico: sono moltissime le tipologie in cui vi potrete orientare grazie all’aiuto di un esperto. Il riequilibrio energetico vi donerà un lungo momento di piacere e un potente effetto curativo.