Mela: proprietà e benefici

Mela: proprietà e benefici
da in Alimentazione, Benessere, Consigli salute, Rimedi Naturali, Salute
Ultimo aggiornamento:
    Mela: proprietà e benefici

    I benefici e le proprietà della mela sono diversi. Un tempo, per esaltare le virtù di questo prezioso frutto, si usava dire che mangiarne una al giorno toglieva il medico di torno! E, si sa, che i proverbi antichi nascondono il più delle volte delle verità concrete. Oggi, grazie alle maggiori conoscenze scientifiche, possiamo comprendere meglio perché, effettivamente, questo frutto può essere sfruttato per molteplici proprietà terapeutiche e cosmetiche.

    Proprietà

    Le varietà di mele esistenti sono, ad oggi, circa 2.000. Inoltre, anche si tratta di un frutto che matura a fine estate, grazie all’importazione da altri paesi, possiamo trovarla in commercio in ogni momento dell’anno. Per quanto riguarda la composizione, circa l’85% del peso della mela è costituto da acqua, mentre per il 9-12% essa è composta di zuccheri che, per le loro caratteristiche, possono essere assunte senza effetti collaterali anche dai diabetici. Le vitamine contenute, invece, sono per lo più la vitamina A, la B1, la B2, la C e la PP, mentre i sali minerali sono il calcio, il cloro, il ferro, il rame, il magnesio, lo zolfo, il potassio e il fosforo. Da non trascurare anche il contenuto di pectina, una sostanza che contribuisce ad abbassare il tasso di colesterolo cattivo nel sangue. Le calorie apportare, infine, sono circa 40 per 100 grammi di prodotto; per questo le mele vengono spesso inserite nelle diete dimagranti.

    Benefici

    I benefici delle mele sono innumerevoli.

    Anzitutto, secondo recenti ricerche scientifiche, esse sarebbero in grado di ridurre (di circa il 21%) il rischio di contrarre un tumore, se consumate con regolarità. A questo scopo, la varietà più efficace sarebbe quella delle “renette”. Oltre all’azione antitumorale, la mela svolge anche una funzione di controllo della glicemia e riduzione dei livelli di colesterolo cattivo. Inoltre, è ricca di flavonoidi, antiossidanti naturali, che difendono le cellule dall’invecchiamento e di fitonutrienti, che hanno la capacità di prevenire l’insorgere di malattie celebrali come l’Alzheimer ed il morbo di Parkinson. Se soffrite di stitichezza, invece, provate l’effetto benefico di una mela cotta al giorno, mentre contro la diarrea potete consumare quelle fresche. Infine, da non trascurare, l’azione depurativa e disintossicante per l’organismo (per questo alcune ricerche la consigliano a chi vive in ambienti o città particolarmente inquinati). Tutti questi benefici si possono sfruttare mangiando il frutto fresco (meglio se di coltivazione biologica per consumare senza problemi anche la buccia) o il succo. Ottime anche le proprietà dell’aceto di mele, che sembra sia anche in grado di fissare il calcio nelle ossa (può essere quindi utile nella prevenzione dell’osteoporosi nelle donne). Tra le proprietà cosmetiche della mela più efficaci, infine, quelle della mela cotogna, nella prevenzione delle rughe. Per attenuarle si può preparare a casa una maschera per il viso, con una mela tagliata a pezzetti, cotta in mezzo bicchiere di latte.

    Foto tratta da Pixabay

    569

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AlimentazioneBenessereConsigli saluteRimedi NaturaliSalute
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI