Meno carne per perdere peso

da , il

    Meno carne per perdere peso

    Le diete sono un sogno, quando leggiamo dimagrire dormendo o addirittura dimagrire mangiando ci si illuminano gli occhi, perchè la maggior parte delle donne passano la loro vita a dieta, privandosi di leccornie e calorie considerate nemiche e pericolose per la linea, e sognando cibo in preda a desideri irrefrenabili. Ovviamente ho esagerato, ma è innegabile che oggi il concetto di dieta sta dilagando, chi la intende solo come corretta e sana alimentazione, chi la pretende come stile di vita e infine chi ne ha fatto una questione personale cercando sempre la dieta ideale. Oggi è confermato che mangiare meno carne fa perdere peso.

    Poiché nostro compito è informare ecco l’ultima scoperta che potrebbe venire in aiuto di chi ha qualche chilo di troppo e desidera porre rimedio fin da subito, o meglio fin da dopo Natale, certo non è adatta a chi invece desidera dimagrire in una settimana, tempi più lunghi da gestire.

    Uno studio della American journal of clinical nutrition testato su un campione di 370 mila persone provenienti da tutta Europa ha riscontrato che consumando meno carne si perde peso. Per carne in questo caso non si intende solo la sana bistecca ma anche salumi e derivati, da qui il consiglio successivo è naturale, limitare il consumo di carne fa bene alla salute e contribuisce alla perdita di peso. Dove per limitare significa consumarla due volte alla settimana, la bistecca, mentre per i salumi è meglio approfittare delle loro delizie solo una volta alla settimana.

    Per evitare disturbi alimentari successivi è bene ricordare che le proteine date dalla carne possono venire reperite anche da altri alimenti quali uova, pesce, formaggi e legumi, diminuire la carne equivale a bilanciare in modo adeguato il consumo di tutti questi cibi. Senza proteine non viviamo.