Meteorismo intestinale: i rimedi naturali possibili

da , il

    Meteorismo intestinale: i rimedi naturali possibili

    Meteorismo intestinale: quali sono i rimedi naturali possibili? La flautolenza, cioè la presenza di gas intestinali accumulati, può avere diverse cause, come la sindrome del colon irritabile, che colpisce soprattutto le donne, anche in gravidanza. I rimedi naturali, però, esistono e sono molto più efficaci, specie in caso di problema cronico o recidivante. Una volta riscontrati i sintomi, quindi, basta intervenire con questi ultimi, oltre che con la dieta appropriata.

    La dieta

    Per combattere il meteorismo, che può creare anche notevoli disagi e imbarazzo, occorre intervenire anzitutto sulla dieta. L’alimentazione, infatti, può contribuire a far nascere o aumentare il disturbo. Se soffrite di flautolenza evitate anzitutto tutti i cibi particolarmente grassi o elaborati. Eliminate anche le bevande gasate, compresa l’acqua. Ancora, cercate di consumare il riso al posto della pasta e assumete in abbondanza frutta e verdura, eccetto mele, banane e pere, che sono fortemente meteoriche, cioè aumentano il problema. In caso di flautolenza bevete anche tanta acqua, soprattutto durante i pasti. Sì anche alla carne e al pesce magri, ma cotti in modo leggero, quindi senza tanti condimenti e alla piastra o al vapore. Evitate, invece, i dolci e, comunque, gli alimenti troppo zuccherati. No anche alle creme, la panna montata e tutti i tipi di emulsioni. Infine, limitate il consumo di cipolle, aglio, legumi e cavoli (alimenti fortemente meteorici) e sostituite, quando possibile, il pane fresco e la pizza con i crackers, le gallette e le fette biscottate.

    I rimedi naturali

    Quando si soffre di flautolenza occorre verificare anzitutto se esistono delle cause scatenanti (come la sindrome del colon irritabile che è la più comune e anche meno grave). Sarà il medico, di volta in volta, anche in relazione all’entità del disturbo, che vi consiglierà sul da farsi per la diagnosi. In genere, comunque, si tratta di un problema poco grave e risolvibile con la dieta giusta. Oltre che con l’alimentazione consiglia, in caso di meteorismo, poi, si può intervenire anche con altri rimedi, come le tisane; quelle più efficaci sono quelle al finocchio, all’anice e allo zenzero. A chi soffre di meteorismo, infine, si consiglia anche una moderata attività fisica, da praticare almeno due volte a settimana.