Micosi unghie: tutti i rimedi

da , il

    Per micosi delle unghie o onicomicosi si intende un’infezione causata da funghi (miceti), che può rimanere circoscritta in un’unica unghia, o può intaccare anche le altre. I miceti responsabili delle micosi alle unghie sono spesso responsabili anche delle altre micosi della pelle. Molto spesso i funghi responsabili dell’onicomicosi infettano le unghie dei piedi, ambiente più idoneo alla loro proliferazione: i piedi, infatti, sono maggiormente esposti al calore e all’umidità e quindi sottoposti anche ad una sudorazione più elevata rispetto alle mani. Ciò non toglie, comunque, che si possano sviluppare anche delle micosi alle unghie della mano.

    Micosi unghie: sintomi

    Riconoscere i sintomi della micosi alle unghie, sia delle mani che dei piedi, non è molto difficile. In particolare, l’unghia colpita da onicomicosi, soprattutto nella sua estremità, tende a cambiare il proprio colore originario, assumendo delle sfumature che vanno generalmente dal bianco al giallino. Non è escluso che l’unghia colpita da onicomicosi presenti anche delle macchie di diverso colore, come il marrone, il verde e, al limite, anche il nero. Infine, altri sintomi della micosi delle unghie, si registrano quando il fungo si spinge in profondità; in questo caso le unghie possono diventare più spesse, oppure sgretolarsi lateralmente, provocando dolore.

    Micosi unghie: cause

    Diverse sono le cause della micosi delle unghie. Come anticipato i piedi sono una zona colpita maggiormente rispetto alle mani. Tra i fattori di rischio, anche gli ambienti particolarmente umidi. Infatti, i luoghi umidi rappresentano un ottimo terreno di proliferazione per i miceti: questi funghi si riscontrano quindi maggiormente negli spogliatoi pubblici, nelle piscine e nelle docce. Anche i diabetici e gli anziani sono maggiormente sottoposti al rischio di sviluppare micosi alle unghie; questo perchè, per quanto riguarda gli anziani, durante l’invecchiamento, le unghie tendono a divenire più spesse e quindi più suscettibili all’attacco dei funghi responsabili delle micosi. Tra le cause della micosi alle unghie anche il piede d’atleta, la psoriasi e il sesso. Sembra infatti che gli uomini siano più soggetti alle micosi alle unghie rispetto alle donne. Per prevenire la micosi alle unghie, invece, è importante evitare la sudorazione eccessiva dei piedi, sono quindi sconsigliate le calze e le scarpe strette o pesanti.

    Micosi unghie: rimedi

    Diversi sono i rimedi per la micosi alle unghie. I rimedi naturali per la micosi alle unghie possono essere una soluzione, ma la terapia della micosi alle unghie dei piedi e della mano può essere anche basta sull’uso di prodotti farmaceutici. In ogni caso, in caso di comparsa dei sintomi dell’onicomicosi, è bene consultare subito il medico in quanto queste infezioni non sono facili da debellare e sono contagiose; se non trattate possono determinare la perdita dell’unghia e intaccare anche altre zone del corpo. E’ importante quindi consultare subito il medico che, per la cura della micosi alle unghie, prescrive prodotti antimicotici specifici. I farmaci per la micosi delle unghie sono generalmente efficaci e ne determinano la scomparsa. Tra i rimedi naturali per la micosi delle unghie, invece, alcune piante ad azione immunostimolante, tra le quali l’echinacea. Utile anche il noce per le proprietà dello juglone, sostanza in grado di inibire la crescita fungina e dotata anche di proprietà antibatteriche. Tutti questi prodotti per la micosi delle unghie permettono di risolvere il problema.