Nuvaring: istruzioni e bugiardino dell’anello vaginale

Nuvaring: istruzioni e bugiardino dell’anello vaginale
da in Contraccezione, Ginecologia, Salute, Anello vaginale
Ultimo aggiornamento:
    Nuvaring: istruzioni e bugiardino dell’anello vaginale

    Se volete usare il Nuvaring istruzioni e bugiardino vi spiegano nel dettaglio come funziona uno dei metodi contraccettivi più usati dalle donne. Oggi impariamo proprio ad usare il Nuvaring dalle istruzioni e il bugiardino dell’anello vaginale.

    Quando iniziare ad usare Nuvaring

    L’inizio del trattamento con anello vaginale può variare a seconda del contraccettivo usato prima. Se prima non si usava nessun contraccettivo NuvaRing deve essere inserito entro e non oltre il quinto giorno dall’arrivo delle mestruazioni. Se fino alle precedenti mestruazioni si usava la pillola anticoncezionale Nuvaring va inserito non più tardi del giorno successivo al consueto intervallo libero da pillola. Se aveva un impianto, la donna deve passare a NuvaRing direttamente dal giorno della rimozione dell’impianto mentre se utilizzava un contraccettivo per iniezione, NuvaRing va inserito il giorno in cui era prevista la nuova iniezione. In ogni caso è consigliabile utilizzare un metodo barriera nei primi 7 giorni.

    Come si inserisce il Nuvaring

    Il NuvaRing può essere inserito direttamente nella vagina. Per avere maggiori informazioni sulle modalità di inserimento e rimozione di NuvaRing non vi affidate a forum di ragazze inesperte ma rivolgetevi direttamente e senza vergogna al ginecologo. Per l’inserimento scegliete la posizione più comoda: molte donne ad esempio restano in piedi con una gamba alzata, altre preferiscono restare sdraiate.

    Prendere NuvaRing e comprimerlo tra due dita prima di inserirlo nella vagina.

    Quanto tempo bisogna tenere l’anello vaginale

    Una volta che l’anello è stato inserito può essere lasciato nella vagina fino a 3 settimane consecutive (va tolto lo stesso giorno della settimana in cui è stato inserito). Se accidentalmente viene rimosso prima del tempo (ad esempio durante l’estrazione di un assorbente interno), basta lavarlo con acqua fredda o tiepida (mai calda) e reinserirlo subito. Passate le tre settimane bisogna attendere almeno sette giorni prima di usare un nuovo anello.

    Come rimuovere Nuvaring

    NuvaRing può essere tolto semplicemente agganciando il dito indice sotto l’anello oppure tirando l’anello verso l’esterno con l’indice e il medio. L’anello vaginale usato va posto nell’apposito sacchetto ed eliminato secondo istruzioni. Dopo 2-3 giorni dalla rimozione di NuvaRing inizia l’emorragia.

    437

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ContraccezioneGinecologiaSaluteAnello vaginale
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI