Olio di albicocca: le proprietà cosmetiche e benefiche

da , il

    Olio di albicocca: le proprietà cosmetiche e benefiche

    Conoscete le proprietà benefiche e cosmetiche dell’olio di albicocca? Questo olio, come suggerisce il nome stesso, è ottenuto dalla spremitura a freddo dei noccioli che si trovano all’interno dei frutti dell’omonima pianta. Si tratta anche di un olio commestibile che, quindi, può essere usato anche a scopo interno e non solo esterno. Può essere anche utilizzato nella preparazione di dolci e altre pietanze. I suoi benefici, però, sono sfruttati sin dall’antichità soprattutto per la cura e le bellezza della pelle, ad esempio per la riduzione delle smagliature e la prevenzione delle rughe. Ma, quali sono le altre sue proprietà?

    Proprietà cosmetiche

    L’olio di albicocca è noto soprattutto per le sue proprietà cosmetiche. Può essere utilizzato, anzitutto, sulla pelle arrossata ed infiammata, per dare un effetto calmante e lenitivo. E’ perfetto anche sulla pelle delicata, soprattutto in inverno, per difendersi dagli agenti atmosferici esterni (vento e freddo). Inoltre può essere utilizzato per tutti i tipi di pelle come struccante naturale, per rimuovere il trucco. Così facendo si combinerà l’azione stuccante a quella protettiva, lenitiva e idratante. Va anche ricordato che l’olio di albicocca, particolarmente delicato sulla pelle, è utile anche per combattere i segni delle smagliature e per prevenire naturalmente le rughe. Le proprietà cosmetiche di questo olio, però, possono essere sfruttate anche per la cura del corpo. Oltre che per la prevenzione delle smagliature, anche in questo caso, questo olio può essere utile per idratare la pelle secca e desquamata. Infine, lo si può utilizzare per la bellezza dei capelli, come impacco prima dello shampoo, miscelato con olio di lino e olio di cocco, per ridare luminosità a tutta la capigliatura.

    Proprietà benefiche

    Oltre che per uso cosmetico, l’olio di albicocca può essere usato anche per sfruttarne le proprietà benefiche. Si tratta, infatti, di un olio particolarmente ricco di antiossidanti, acidi insaturi e vitamina E. Può essere ingerito a cucchiaini o usato per condire insalate, dolci e pietanze nell’alimentazione quotidiana. Grazie alla sua azione antiossidante, l’olio di albicocca contribuisce a prevenire l’invecchiamento precoce e le malattie ad esso collegate (come i tumori). L’alto concentrato di vitamina E, invece, aiuta anche dall’interno a preservare la bellezza e il benessere della pelle. Insomma, questo olio ha davvero tantissimi benefici e nessuna controindicazione.