Panini light: ricette semplici per non sbagliare

da , il

    Panini light: ricette semplici per non sbagliare

    I panini sono spesso il pranzo per molti, specie a lavoro. Per tanti preparare dei panini light è quindi fondamentale. Esistono diverse ricette per confezionare degli ottimi panini light se si è a dieta. Il segreto è ovviamente il condimento, che va scelto tra i cibi più leggeri e le verdure. Anche il pane impiegato può fare la differenza e quindi possiamo tranquillamente optare per un pane integrale. Se non amiamo questo sapore possiamo utilizzare del pane normale e confezionare dei panini light, facendo attenzione al condimento che impieghiamo per farcirli.

    Tra le ricette di panini light, un classico è il panino col tonno. Occorrono: 60 grammi di pane, 100 grammi di tonno, 100 grammi di pomodoro, per un totale di 374 calorie. Una valida alternativa è il panino con caprese. Occorrono: 50 grammi di pane, 50 grammi di mozzarella, 50 grammi di pomodoro, per un totale di 279 calorie. Per risparmiare calorie potete optare anche per dei panini light con le verdure grigliate, accompagnate da qualche insaccato più magro (prosciutto cotto, bresaola, fesa di tacchino). Via libera anche all’insalata, con poco condimento.

    Ricette tipo sono: fesa di tacchino e insalata, philadelphia light con fettine di pomodoro, zucchine grigliate e philadelphia e un filo di olio d’oliva. Tanta ricette per i vostri panini light! Se volete restare light, attenzione anche sempre alle bibite che scegliete!