Parlare troppo di diete fa sentire le donne più grasse

da , il

    Parlare troppo di diete fa sentire le donne più grasse

    Chi di voi non si confronta con le amiche circa le potenzialità dell’ultima dieta di moda o sull’ossessione per i chili di troppo? Tutte noi potremmo essere considerate delle esperte sulle tecniche di dimagrimento. Eppure uno studio pubblicato su Psychology of Women Quarterly da Rachel H. Salk, ricercatrice dell’Università del Wisconsin di Madison (Usa) e da Renee Engeln-Maddox, della Northwestern University di Chicago (Usa), ci allerta sull’effetto controproducente di questa chiacchiere. Parlare troppo di diete e di peso peggiora la percezione che abbiamo del nostro corpo e ci fa sentire insoddisfatte.

    Lo studio ha coinvolto ragazze di venti anni: ben il 90% di loro ha ammesso di parlare spesso di questi argomenti e almeno la metà di queste era convinta che parlarne aiutasse a sentirsi meglio. Concentrare invece troppo i propri discorsi e i propri pensieri sull’aspetto fisico ci fa paradossalmente sentire più grasse. Il fattore psicologico quando si parla di peso ha una rilevanza fondamentale: dallo studio infatti è emerso anche che non esiste una relazione realistica tra le misure corporee effettive delle donne e l’immagine che queste hanno del proprio fisico. La maggior parte si sente grassa ma non lo è affatto. Del resto anche le ragazze che soffrono di anoressia diventano sempre più magre proprio perché nonostante il fisico scheletrico continuano a vedersi grasse. Quindi ricordate: sentirsi grassa è diverso da esserlo. Concedetevi un gelato senza stare a parlare troppo delle calorie accumulate! Curarsi del proprio corpo è importante ma evitiamo di diventare vittime dei canoni propostici da tv e moda.