Pepe: la spezia amica della linea

da , il

    Pepe: la spezia amica della linea

    Ottima notizia: il pepe, una delle spezie più adoperate e versatili della cucina, contribuisce a dimagrire. Sembra infatti che il pepe sia uno stimolatore del metabolismo e in quanto tale possa aiutarci a combattere i chili in eccesso poichè aiuta a bruciare più velocemente le calorie. È per tale motivo che nella medicina indiana, al pari del te oloong, il pepe viene impiegato proprio come stimolatore ed attivatore del metabolismo, usato sia come spezia in cucina sia sottoforma di integratore.

    Il motivo per il quale questa spezia è così preziosa per il nostro organismo risiede nel fatto che il pepe contiene piperina, una sostanza capace sia di di stimolare la termogenesi, ovvero aumentare la produzione di calore dell’organismo sfruttando il tessuto adiposo, sia di aumentare l’assorbimento dei nutrienti contenuti nei cibi.

    Nel caso venga assunto come integratore sotto forma di capsule, va preso prima dei pasti insieme ad abbondante acqua, come molti degli integratori che si assumono come ausilio per ridurre il peso corporeo sfruttando l’attivazione del metabolismo o l’interferenza nell’assorbimento dei nutrienti.

    Nel caso in cui, invece, viene adoperato come spezia per insaporire le pietanze, potete scegliere a seconda di ciò che cucinate una varietà diversa di pepe, a cominciare da quello nero, il più conosciuto ed usato fra tutti.

    Anche il pepe bianco, però, ha le stesse proprietà ed è usato per lo più per aromatizzare le verdure lesse, al vapore e quelle marinate. Infine il pepe rosa e quello verde, il primo usato per dar sapore a pesce, dolci e anche gelati, il secondo più specifico per pesce e carne alla griglia.