Per migliorare la memoria bisogna fare attività fisica

da , il

    Per migliorare la memoria bisogna fare attività fisica

    Esistono diversi modi per migliorare la memoria, l’ultimo dei quali riguarda la pratica dell’attività fisica. Dopo averla eseguita, infatti, il nostro cervello è particolarmente ricettivo, grazie al miglioramento temporaneo di salute delle cellule nervose, stimolate da una maggiore produzione di una proteina, la BDNF (fattore neurotrofico derivato del cervello).

    La ricerca sul miglioramento della memoria si è basata sullo studio di un gruppo di studenti sedentari: nella prima parte, i ragazzi hanno prima osservato una sequenza di foto e poi hanno dovuto ricordarla. Nella seconda, invece, la metà degli studenti è rimasta seduta, mentre gli altri hanno svolto una sessione di cyclette fino allo stremo delle forze.

    Alla fine della seduta è stato ripetuto l’esperimento e i test sulla memoria hanno premiato gli studenti che avevano praticato la cyclette, grazie ai risultati nettamente migliori rispetto ai sedentari, i quali hanno ripetuto più o meno la stessa prestazione.

    I ricercatori sono quindi convenuti che a migliorare la memoria sia stata l’aumento di produzione di BDNF, innescato con lo svolgimento di esercizio fisico.