Piatti freddi light per l’estate: la pasta e le verdure, ecco le ricette

da , il

    Piatti freddi light per l’estate: la pasta e le verdure, ecco le ricette

    In estate inoltrata l’alimentazione deve essere leggera è fresca ecco perchè la cosa migliore sarebbe sempre quella di preparare dei piatti freddi e light per non accumulare calore e per mantenersi in forma. Ecco delle ricette gustose per preparare la pasta fredda o piatti coloratissimi con verdure e spezie.

    Pasta fredda con pomodorini

    Ingredienti:

    100g pasta cotta

    4 olive nere

    1 uovo sodo

    50 g di prosciutto cotto sgrassato a dadini

    3 cucchiaini di olio extra vergine d’oliva

    pomodori a piacere

    sale qb

    basilico qb

    Preparazione:

    Cuocere la pasta in acqua, scolarla al dente e fermare la cottura passandola sotto l’acqua fredda. Far scolare bene tutta l’acqua e metterla a riposare nel frigo mentre prepariamo il condimento, per non farla attaccare condiamo subito con 1 cucchiaino di olio e mescoliamo bene. In una ciotola di vetro mettere gli ingredienti tagliati a pezzi, l’uovo, le olive, il prosciutto e qualche fogliolina di basilico , condire con l’olio, il sale e mescolare bene. Aggiungere la pasta e mescolare nuovamente , potete mangiarla direttamente nella ciotola monoporzione o in un piatto, in questo modo sembrerà molta di più di quella che è veramente e, inconsciamente si è più soddisfatti.

    Pasta fredda con melanzane

    Ingredienti:

    350 g di penne rigate

    Una melanzana grigliata

    2 pomodori maturi

    1 pezzetto di cipolla rossa fresca

    Formaggio asiago, galbanino o mozzarella

    Olive nere

    Basilico

    Olio di oliva

    Sale

    Pepe

    Origano

    Preparazione:

    Cuocere la pasta al dente, farla raffreddare bagnandola con dell’acqua fredda, grigliare le melanzane e tagliarle, tagliare i pomodori e i formaggi, snocciolare le olive. Mescolare tutto e condire.

    Strudel light di verdure

    Ingredienti:

    300 g di pasta sfoglia congelata

    6 asparagi affettati finemente

    4 zucchine affettate finemente

    125 g di piselli freschi o scongelati

    1 cipolla tritata

    50 g di burro

    15 g di funghi

    porcini secchi ammollati in acqua tipieda per 15 minuti e strizzati

    2 cucchiai di prezzemolo fresco tritato

    3 uova

    sale e pepe nero macinato al momento.

    Preparazione:

    Scottate gli asparagi, le zucchine, i piselli per 5 minuti in abbondante acqua bollente salata, quidni scolateli. Saltate la cipolla in una padella capiente con il burro, a fuoco medio, per 3 minuti, o finchè si sarà ammorbidita. Unite le verdure e i funghi e fate cuocere per 5 minuti. Unite il prezzemolo, salate e pepate e lasciate raffreddare. Unite 2 uova e mescolate bene. Preriscaldate il forno a 180 °C. Stendete la pasta sfoglia su una superficie leggermente infarinata dandole la forma di un rettangolo. Sbattete l’uovo rimasto in una ciotola e usatelo per spennellare il lato superiore della pasta. Distribuite il ripieno di verdure sul rettangolo di pasta, lasciando un margine di 2 cm tutto intorno. Arrotolate la pasta cominciando da uno dei lati lunghi. Chiudete bene il bordo e le estremità con l’uovo sbattuto. Fatelo cuocere per 20-25 minuti, o finché sarà dorato. Servitelo caldo o tiepido.

    Spiedini verdure e mozzarella

    Ingredienti:

    2 zucchine

    1 melanzana

    16 pomodorini a ciliegina

    16 mozzarelline a ciliegina

    3 cucchiai d’olio extravergine

    sale e pepe

    200 g d’insalatina di stagione

    Preparazione:

    Spuntare le zucchine e la melanzana, lavarle e tagliarle a pezzetti. Scaldare una padella grigliante, adagiarvi sopra le zucchine, le melanzane e farle dorare leggermente da una parte e dall’altra.Lavare i pomodorini e asciugarli; scolare le mozzarelline dall’acqua di conservazione e asciugarle; infilare negli spiedini le melanzane e le zucchine, alternandole alle mozzarelle e ai pomodorini; spennellarli con l’olio, insaporirli con un pizzico di sale e pepe, passarli sulla griglia calda per qualche minuto, rigirandoli da ogni parte.Lavare l’insalata, asciugarla delicatamente, tagliarla a listerelle, distribuirla nei singoli piatti e adagiarvi sopra gli spiedini caldi.