Pillola del giorno dopo: a chi rivolgersi?

da , il

    Pillola del giorno dopo: a chi rivolgersi?

    A chi rivolgersi per la pillola del giorno dopo? Sembrerebbe una domanda dalla risposta scontata invece non lo è! Infatti, tra la disinformazione e i medici obbiettori di coscienza, non è sempre chiaro a chi rivolgersi per assumere la pillola del giorno dopo. Anzitutto, la pillola del giorno dopo è tecnicamente un contraccettivo di emergenza che agisce tramite un forte dosaggio ormonale. Non si tratta quindi di un farmaco abortivo. La pillola del giorno dopo, infatti, non interrompe una gravidanza, ma, impedisce che ne avvenga una. Ovviamente, questo farmaco non può essere utilizzato come contraccettivo di routine, ma, deve essere impiegato solo in caso di emergenza (come ad esempio la rottura del preservativo durante il rapporto sessuale).

    Ma a chi rivolgersi per la pillola del giorno dopo? Anzitutto, la pillola del giorno dopo può essere acquistata in una qualsiasi farmacia ma è necessaria la prescrizione medica. Per la prescrizione medica della pillola del giorno dopo, invece, è sufficiente rivolgersi al proprio medico, al pronto soccorso, presso i consultori oppure presso il proprio ginecologo di fiducia. Anche le minorenni possono acquistare la pillola del giorno dopo, ma, anche in questo caso, è obbligatoria la prescrizione medica. Purtroppo non è sempre facile sapere a chi rivolgersi per la pillola del giorno dopo.

    Infatti, è possibile imbattersi in personale medico che, nonostante la legge dichiari legale e fruibile l’assunzione della pillola, non la prescrivono poiché appartenenti alla categoria degli obiettori di coscienza. Come sappiamo la pillola del giorno dopo deve essere assunta il prima possibile, e al massimo entro 72 ore dal rapporto considerato a rischio. Quindi, per evitare di non essere in grado di assumerla in questo termine, sarebbe opportuno farsela prescrivere in anticipo in modo da averla a portata di mano in caso necessità. Come accennato precedentemente, è importante ricordare che la pillola del giorno dopo è un contraccettivo di emergenza e non può essere impiegata come contraccettivo di routine.