Prescrizione diete: dietista, dietologo o nutrizionista?

da , il

    Prescrizione diete: dietista, dietologo o nutrizionista?

    E’ una vecchia storia quelle delle appropriate competenze professionali e dei relativi ambiti di intervento. Numerosi sono, infatti, gli ordini professionali che si danno ogni anno battaglia a suon di sentenze e querele. L’ultima riguarda una citazione in giudizio dell’ordine dei biologi del noto medico dietologo Eugenio del Toma a causa di una frase secondo cui la prescrizione di una dieta non può essere di competenza di un biologo. Ed ecco che si scatena per l’ennesiva volta una sorta di guerra che vede coinvolti biologi contro i medici.

    Come vi avevamo mostrato già qualche giorno fa, al tribunale di Roma c’era stato il verdetto: Il biologo può solo suggerire o consigliare profili nutrizionali finalizzati al miglioramento dello stato di salute e mai, in nessun caso, può prescrivere una dieta come atto curativo che rimane sempre un’attribuzione esclusiva del medico.

    La questione, quindi, sembrerebbe risolta. Invece no, si riapre su un altro fronte. Questa volta a denunciare è l’ANDID, Associazione Nazionale Dietisti, che conta tra i suoi iscritti numerosi professionisti che si sono sentiti danneggiati nel loro lavoro.

    L’ANDID ha ribadito il proprio appoggio nei confronti del Dott. Eugenio del Toma e, insoddisfatta per la sentenza a sfavore dei biologi, si è sentita danneggiata dalla gestione dell’informazione fornite dalle testate giornalistiche. Insomma, una battaglia ancora tutta aperta che non vede certo un punto!