Prevenzione tumore al seno: Lilt promuove visite gratuite per il mese di ottobre

da , il

    Prevenzione tumore al seno: Lilt promuove visite gratuite per il mese di ottobre

    La prevenzione del tumore al seno è cruciale per la prognosi della malattia e la riduzione della mortalità; così Lilt, la Lega Italiana contro la Lotta ai Tumori, propone visite gratuite in 395 centri specializzati, distribuiti su tutto il territorio nazionale, per l’intero mese di ottobre.

    La campagna di sensibilizzazione punta a mettere in risalto il fatto che per il 98% delle donne cui viene trovato un cancro dal diametro inferiore al mezzo centimetro, la possibilità di guarigione è estremamente alta.

    Il problema è che però in Italia il rapporto tra diagnosi e decessi è di 41.000 a 10.000 ogni anno. La prevenzione del tumore al seno deve allora essere rivolta soprattutto alle giovani donne, visto che si registrano sempre più casi compresi tra i 25 ed i 44 anni. Non a caso la testimonial è propria la ragazza più conosciuta d’Italia, la campionessa di nuoto Federica Pellegrini.

    La Lilt mette anche a diposizione un opuscolo guida utile per i momenti successivi alla terapia, con consigli su come alleviare gli effetti collaterali della chemioterapia, come recuperare il benessere psicofisico e come gestire l’alimentazione.