Primi piatti estivi light, le ricette

da , il

    Primi piatti estivi light, le ricette

    Le ricette di alcuni primi piatti estivi light. In estate non c’è niente di meglio di consumare dei piatti leggeri, gustosi e freschi che vi permetteranno di combattere il caldo e di mantenere la linea. Tra le ricette che potete preparare: l’insalata di riso con verdure, il cous cous ipocalorico e l’insalata di farro e orzo.

    La ricetta dell’insalta di riso con verdure

    Insalata di riso con verdure

    Per preparare questo primo piatto light per l’estate occorrono i seguenti ingredienti: 200 grammi di riso Patna, 3 pomodori maturi, 2 zucchine, 1 peperone verde, 1 scalogno, un po’ di basilico, olio d’oliva extra vergine, sale e pepe (q.b). Lessate il riso aggiungendo all’acqua di cottura qualche foglia di basilico. Tritate lo scalogno e tagliate il peperone a dadini. In una padella con un po’ di olio extravergine d’oliva, rosolate questi due ingredienti aggiungendo poi anche le zucchine tagliate a dadini. Togliete le verdure dal fuoco, aggiungete i pomodori tagliati a cubetti, il riso scolato e condite con sale, pepe e olio extravergine d’oliva (q.b.). Mescolate il tutto e il gioco è fatto! Servite l’insalata di riso con verdure a temperatura ambiente oppure fredda.

    La ricetta del cous cous ipocalorico

    Cous cous con verdure

    Per preparare il cous cous ipocalorico occorrono i seguenti ingredienti (dosi per 8 persone): 500 grammi di carote, 500 grammi di fagiolini, 1 peperone rosso e 1 verde, 2 zucchine, 2 patate,1 kg di cipolle, 2 spicchi di aglio, 500 grammi di cous cous fine, cumino, sale e pepe (q.b.). Per preparare questo piatto estivo light occorre anche una couscousiera, una pentola specifica per il cous cous. Iniziate con il pulire le carote, tagliatele in più parti e cuocetele al vapore nella parte superiore della couscousiera. Pulite i fagiolini e aggiungeteli alle carote. Quindi unite i peperoni tagliati a dadini e continuate con questa stessa procedura anche per le altre verdure terminando con le cipolle e gli spicchi d’aglio affettati. A questo punto, salate, pepate e condite abbondantemente con il cumino. Unite il cous cous facendo cuocere il tutto per circa 10 minuti senza coperchio. Lasciate riposare 5 minuti prima di versare il cous cous in un piatto da portata e il gioco è fatto! Non vi resta che mescolare gli ingredienti e condire il piatto con un po’ d’olio extravergine di oliva.

    La ricetta dell’insalata di farro e orzo

    Per preparare questo piatto light per l’estate occorrono (dosi per 4 persone): 150 grammi di farro perlato, 150 grammi di orzo perlato, 200 grammi di pomodori ciliegia, un mazzetto di rucola, 80-100 grammi di mozzarella (opzionale), olio extravergine di oliva e sale (q.b.). Lessate l’orzo e il farro in acqua salata seguendo le indicazione riportate sulla confezione. Scolate gli ingredienti, passateli sotto acqua corrente e versateli in una ciotola. Pulite la rucola e tagliate i pomodorini ciliegia e la mozzarella (opzionale) a pezzettini. Unite tutti gli ingredienti all’orzo e al farro già pronti. Condite con un po’ d’olio extravergine di oliva e, se necessario, aggiustate di sale. Infine, servite l’insalata di farro e orzo fredda.