Proprietà dei kiwi: fanno più bene delle mele!

da , il

    Proprietà dei kiwi: fanno più bene delle mele!

    Una mela al giorno toglie il medico di torno! E’ questa la massima a cui siamo stati abituati fin da piccoli. Del resto un fondamento di verità questo proverbio l’ha sempre avuto! Oggi pero c’è chi è pronto a scommettere che si tratta di risultati tutti da rivedere e da aggiornare…massima compresa! Ebbene si, perché un recente studio giapponese sostiene proprio il primato del kiwi a discapito delle povere mele che retrocederebbero al secondo posto nella classifica dei frutti più salutari. Secondo la sperimentazione nipponica, diversi benefici regalerebbero questo nuovo primato; in particolare il kiwi avrebbe un ruolo di prim’ordine nella lotta all’invecchiamento cellulare.

    Numeri alla mano, infatti, esso risulta il frutto più ricco di antiossidanti, agrumi compresi. Il nostro kiwi insomma sfaterebbe anche questo ulteriore mito. Lo studio è stato condotto da un team di ricercatori della Teikyo University di Tokyo e pubblicato sulle pagine del Biological And Pharmaceutical Bulletin. Gli studiosi hanno monitorato diversi volontari, invitati a consumare almeno tre kiwi al giorno. Monitorando gli effetti di questa introduzione nel loro regime alimentare e, in particolare, misurando il livello di una classe di antiossidanti, chiamata polifenoli, nelle loro urine, è emerso con chiarezza il ruolo chiave dei frutti contro l’invecchiamento cellulare.

    Si capisce subito l’importanza di questo tipo di antiossidanti che hanno un ruolo chiave su tutto il nostro organismo che reagisce meglio agli impatti del tempo. I kiwi quindi sarebbero proprio un alimento chiave anche nella lotta alle cosiddette malattie degenerative come il Parkinson o l’Alzheimer. Al di là di questa specifica ricerca e di quelli che sono i contenuti particolari di ogni singola verdura o frutto in termini di nutrienti importanti alla nostra salute, il concetto fondamentale è sempre lo stesso, e cioè che il consumo di questi alimenti è fondamentale se vogliamo davvero pensare di vivere bene ed in salute. Per il resto che sia una mela al giorno o un kiwi poco importa!