Prugne: proprietà antiossidanti naturali

da , il

    Prugne: proprietà antiossidanti naturali

    Anche le prugne possono essere annoverate tra gli alimenti più ricchi di antiossidanti naturali che, come sappiamo, aiutano nella lotta ai radicali liberi e all’invecchiamento precoce, non solo della pelle, ma di tutto l’organismo. Perché sì, le creme e i prodotti di bellezza possono aiutare a mantenersi giovani, ma niente può fare di più di una sana alimentazione, che ci assicuri il giusto apporto di antiossidanti naturali.

    Le prugne sono proprio tra i frutti più antiossidanti (contengono per 100 grammi di prodotto ben 6.259 Orac, l’unità di misura degli antiossidanti), seconde solo ai mirtilli (che contengono 6.552 Orac per 100 grammi di prodotto). A seguire, le fragole, con 3.577 Orac, poi i fichi con 3.200 Orac per 100 grammi di prodotto. Più in basso troviamo le pesce e le albicocche, che si attestano più o meno sui 1000 Orac per 100 grammi. Facciamo quindi il pieno di mirtilli, prugne e fragole, ricche di vitamina C, polifenoli e flavonoidi, se vogliamo davvero combatter l’invecchiamento precoce efficacemente.