Renzo Arbore: concerto a Milano per la sclerosi multipla

da , il

    Renzo Arbore: concerto a Milano per la sclerosi multipla

    Renzo Arbore sarà in concerto a Milano per la sclerosi multipla: l’artista si esibirà insieme all’orchestra il prossimo 21 marzo per raccogliere fondi per la sclerosi multipla. La sclerosi multipla (SM), chiamata anche sclerosi a placche, è una malattia infiammatoria cronica demielinizzante che colpisce il sistema nervoso centrale. Renzo Arbore, voce storica del panorma musicale italiano, sarà infatti in concerto a Milano lunedì 21 marzo in occasione dei 25 anni dell’Acesm, Associazione amici del centro per la sclerosi multipla Hsr, dell’ospedale milanese San Raffaele. L’evento sarà una speciale serata di gala: un’occasione per raccogliere fondi promuovendo l’attività dell’associazione grazie a una nottata sull’onda di un pentagramma infuocato. Grazie a Novartis e al supporto di Renzo Arbore, impegnato in questa lotta poiché lui stesso condive con un parente la conoscenza di questa patologia, la manifestazione canora sarà occasione per un focus privilegiato su questa malattia invalidante, su cui è bene riflettere, per cercare soluzioni e soprattutto trovare solidarietà. E’ importante riconoscere i sintomi della sclerosi multipla da subito, tuttavia questa malattia viene ancora trattata con poca chiarezza e molta paura, per questo appare di fondamentale importanza aumentare le discussioni sul tema.

    Il concerto di Renzo Arbore per portare attenzione sulla sclerosi multipla si terrà al Teatro Smeraldo di piazza XXV Aprile 10 alle 20.30.

    Potrete trovare i biglietti a un prezzo tra i 30 a 70 euro più prevendita, acquistabili presso il teatro o nelle rivendite autorizzate: l’incasso della serata sarà devoluto all’Acesm.

    La sclerosi multipla possiede importanti rapporti con lo stato di gravidanza: circa 2 milioni di persone al mondo soffrono di sclerosi multipla, con una frequenza che si mostra due volte superiore nelle donne rispetto agli uomini.

    L’incidenza della patologia tra le donne in età riproduttiva è molto elevata, sebbene ancora molti siano gli interrogativi avvolti nel dubbio.

    La sclerosi multipla è una della malattie con il più alto impatto sociale in termini di costi: questa patologia investe il sistema nervoso centrale provocando una contrazione della mielina, la sostanza che riveste i neuroni e fa da tramite per il passaggio delle informazioni alle altre parti del corpo.

    La prevenzione in questi casi è molto importante, così come una corretta informazione: trattare i pazienti in qualità di persone in grado di affrontare con coraggio e forza la malattia è fondamentale, così come non esitare a parlare di questa patologia, per far sì che la ricerca sul tema non cessi mai e soprattutto che il futuro possa apportare nuovi visioni in un orizzonte mentale sempre più ampio.