Ricette fredde: le fresche minestre estive

da , il

    Ricette fredde: le fresche minestre estive

    In questa stagione le ricette fredde e in particolare le minestre estive, sono un’ ottima soluzione per i pasti che con il caldo si sà sono migliori se leggeri e freschi. Per la salute e il benessere del corpo infatti in estate è bene reintegrare liquidi e sali minerali che si perdono attraverso la sudorazione. Inoltre attraverso le ricette fredde si può essere più rapidi nella preparazione e con le minestre estive si può anche rimanere snelli e in forma. Le minestre fredde infatti sono perfette per chi è a dieta, perchè sono leggere con poche calorie e se inserite nell’alimentazione estiva possono aiutare a perdere il peso in eccesso senza però dimenticare il gusto.

    Le minestre fresche estive sono facili e veloci da preparare e sono un toccasana per l’organismo. Vediamo di seguito le ricette fredde per quattro tipi di minestre estive fresche e buone:

    Crema di cavolfiore

    Ricetta per 4 persone.

    Soffriggere una cipolla affettata in 4 cucchiai di olio, quindi unire un cavolfiore lavato e tagliato a pezzi. Ricoprire con acqua, salare e cuocere a fuoco lento per circa 15 minuti. Una volta cotto frullate il tutto al mixer. Guarnire con erbe dell’orto, pepe e un filo di olio crudo o un cucchiaio di panna fresca.

     

    Crema di zucchine

    Prendere un chilo di zucchine circa e tagliarle a pezzi. Farle poi soffriggere con olio e maggiorana in una padella facendole appassire e rosolare lentamente senza che però risultino fritte. Coprire con l’acqua e aggiungere un cucchiaino di sale. Far bollire le zucchine per circa 15 minuti, poi spegnere il fuoco e frullare nel mixer.

     

    Crema di zucca

    Sminuzzare un chilo di polpa di zucca unendo 2 patate piccole sbucciate e una carota. Soffriggere uno scalogno tagliato finissimo con qualche cucchiaio di olio. Unire poi tutte le verdure e aggiungere del brodo vegetale. Aggiungere un rametto di timo, una foglia di alloro e lasciare bollire per circa 30 minuti. Infine frullare il tutto nel mixer e lasciare raffreddare bene.

    Gazpacho Andaluso

    Ingredienti

    1 cipolla, 1 piccolo peperone, ½ cetriolo, 1 spicchio d’aglio, 4 pomodori maturi, 1 cucchiaino di sale, 1 cucchiaino di paprika, 50 g di pane ammollato nell’acqua e strizzato, una tazzina d’olio, ½ tazzina d’aceto, ½ cucchiaino di pepe.

    Come accompagnamento: pezzetti di pane, cipolle tritate, pomodori, cetrioli e peperoni a pezzetti.

    Preparazione:

    Pestare nel mortaio o passare nel frullatore tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto omogeneo. Se è troppo denso bisogna diluirlo con un po’ d’ acqua. In seguito si passa con un colino a maglie fini e si lascia per qualche ore in frigorifero a raffreddare. Si serve volendo accompagnato a piattini con pezzetti di pane, cipolle tritate, pomodori, peperoni, cetrioli a tocchetti, o si accompagna con tartine farcite da uova sode tritate e prosciutto crudo sminuzzato fine.