Rimedi naturali: ecco come sconfiggere il mal d’auto

da , il

    Rimedi naturali: ecco come sconfiggere il mal d’auto

    Rimedi naturali, come li adoro, sono davvero utili e soprattutto non comportano l’uso di disgustose e sempre ambigue medicine. Ne faccio spesso uso per combattere i piccoli disturbi quotidiani e non, sempre però consultando un esperto. Tra di questi ce n’è uno che mi assilla sin da piccola, tanto che i miei ricordi d’infanzia della montagna sono legati proprio ad esso: il mal d’auto. Ricordo che quando ci dirigevamo verso i picchi innevati in inverno, difficilmente riuscivamo a compiere un viaggio senza che avessi la necessità di fermarmi dopo l’inizio dei primi tornanti. .

    Crescendo il disturbo si è attenuato, per fortuna, ma alcuni sintomi persistono ancora, quindi mi sono affidata a dei prodotti naturali, come i fiori di camomilla, per evitare di incorrere nuovamente nel mal di macchina qualora dovessi intraprendere un viaggio su strade tortuose.

    Allora, l’infuso consiste in 50 grammi di foglie di melissa e 50 grammi di fori di camomilla, mischiati tra loro e successivamente versati in una tazza contenete acqua bollente. Lasciate riposare il composto per alcuni minuti e bevetelo ben caldo sia la sera prima di partire che la mattina immediatamente prima.

    L’altra soluzione è rappresentata dall’acqua di melissa, composta da un litro di acquavite, 10 grammi di noce moscata, 50 grammi di fiori di melissa, 10 grammi di coriandolo e la buccia di un limone (basta la metà a dire il vero). Concludete con 10 grammi di chiodi di garofano, fate riposare il composto per un paio di settimane e successivamente filtratelo. Adesso è a vostra completa disposizione, utilizzatene tre gocce prima di accomodarvi in macchina e la nausea sarà solo un brutto ricordo.