Rimedi per la tosse: il miele resta il più efficace

da , il

    Rimedi per la tosse: il miele resta il più efficace

    La tosse, come il mal di gola, è una manifestazione patologica che miete molte vittime anche in estate, a causa dell’incosciente, ma a volte obbligatorio, passaggio da ambienti freddi e secchi ad altri torridi e umidi. La tosse si cura spesso con farmaci dedicati, anche se l’Università di Tel Aviv ha condotto uno studio che rivela come, in realtà, il rimedio migliore sia il miele, come ci hanno insegnato le nonne e le mamme. Addirittura questa situazione sarebbe ideale soprattutto per i bambini, ai quali i ricercatori consigliano, entro i 5 anni, l’assunzione di un cucchiaino di nettare d’api di eucalipto invece dei tradizionali sciroppi per la gola.

    Il segreto del miele

    Secondo i ricercatori dell’Università di Tel Aviv, che pubblicheranno lo studio sul numero di settembre della rivista Pediatrics, la virtù nascosta del miele consiste nella presenza massiccia di antiossidanti, come i flavonoidi e la vitamina C.

    In altri studi paralleli è emerso anche che il principio attivo contenuto in medicinali specifici per la tosse è meno efficace del miele come rimedio, e che il suo sapore dolce induce, di riflesso, ad una salivazione più abbondante; questo comporta una maggiore produzione di muco ed irrorazione di laringe e faringe. La sua azione è maggiore durante le ore notturne.

    Mai esagerare

    Va bene che adesso abbiamo scoperto come le conoscenze popolari su tosse e mal di gola hanno un fondamento solido e realistico, ma ovviamente ogni cosa va ponderata e applicata con molta cautela. Il miele contiene glucosio, fruttosio e zuccheri (la loro composizione arriva al 90% circa) per cui non bisogna abusarne, altrimenti, curati tosse e mal di gola, i problemi diventano ben altri, come l’aumento di peso o l’innalzamento della glicemia.

    Una ricerca svolta presso il dipartimento di pediatria dell’Università della Pennsylvania, ha anche evidenziato come il miele possa generare nervosismo, iperattività e difficoltà nel sonno dei bambini.

    Con il miele ci troviamo di fronte ad un prodotto, la cui validità è scientificamente approvata e il cui costo è davvero basso. Ah, il miele tra l’altro è buono!