Rinforzare i capelli: i rimedi naturali

Rinforzare i capelli: i rimedi naturali
da in Salute, capelli salute
Ultimo aggiornamento:
    Rinforzare i capelli: i rimedi naturali

    Vi siete mai chiesti come rinforzare i capelli con i rimedi naturali? Chi ha detto che siano necessari solo integratori, lozioni e prodotti appositi da acquistare in farmacia o dal parrucchiere? Possiamo fare tanto per i nostri capelli anche a tavola o creando delle maschere o delle lozioni fai da te. Gli integratori sono ottimi per compensare le mancanze alimentari di vitamine e sali minerali, fondamentali per rinforzare i capelli, ma perchè, invece, non puntare semplicemente alla giusta alimentazione? Oppure perchè non utilizzare i prodotti che abbiamo in casa per rinforzare e dare brillantezza ai capelli ? Forse non ci abbiamo mai fatto caso, ma in cucina abbiamo già tanti prodotti che possono rendere stupenda la nostra chioma. Qualche esempio? Le uova, l’olio di oliva, lo zenzero.
    I capelli, come la pelle del nostro corpo, soprattutto in autunno ed inverno, hanno bisogno di nutrimento. Se sognate una chioma folta, sana, luminosa e bella…non dovete fare altro che seguire questi consigli, e vedrete i risultati al più presto.

    I legumi contengono proteine, vitamine e ferro, indispensabili per contrastare la caduta dei capelli e stimolare la produzione di cheratina. Il consumo di legumi aiuterà a rendere la vostra chioma più forte e sana.

    Dove troviamo la vitamina E? Un esempio tra tutti: il prezzemolo. Iniziamo ad aggiungere il prezzemolo tritato a zuppe, piatti di pasta, minestre, pesce e così via. Arricchirà il sapore dei nostri pasti e aiuterà a rinforzare sensibilmente i nostri capelli. Inoltre la vitamina E è presente anche nelle carote, nei pomodori e in diverse verdure a foglia verde come gli spinaci, ma anche gli asparagi, i broccoli. Inoltre la troviamo anche nella frutta secca a guscio come le mandorle e le nocciole.

    Il ferro è davvero fondamentale per rinforzare i capelli. Il consiglio utile è quindi di scegliere ed inserire nella propria alimentazione i cibi che lo contengono, come ad esempio la carne di manzo, il tacchino, il fegato, ma anche i legumi, gli spinaci e le mandorle.

    Anche bere molta acqua, circa due litri al giorno, è importante per la salute dei capelli, oltre che del nostro corpo in generale. Favorisce infatti l’idratazione e il benessere.

    L’impacco di semi di lino può essere preparato semplicemente in casa, acquistando i semi di lino e aggiungendoli in un pentolino d’acqua da portare ad ebollizione. Successivamente sarà necessario filtrarlo, farlo riposare per diverse ore e utilizzarlo per risciacquare i capelli dopo lo shampoo. Gli effetti benefici sui capelli saranno immediatamente visibili: i capelli saranno subito più luminosi e forti.

    Altra soluzione è quella di creare un composto di zenzero fresco e olio d’oliva da massaggiare sul cuoio capelluto. Per prima cosa servirà lo zenzero fresco, da grattugiare ed amalgamare con un cucchiaio di olio all’interno di una ciotolina o un piccolo contenitore. A questo punto sarà fondamentale amalgamare il composto molto bene con un cucchiaino. Appena il composto sarà omogeneo iniziare il massaggio sulla cute e lasciare agire per circa mezz’ora, se possibile coprendo la testa con la pellicola trasparente.

    Lo zenzero è una spezia dalle mille risorse, utile per diversi scopi, sempre più utilizzata oggi anche in Italia nell’alimentazione e come rimedio naturale a diverse situazioni.

    Utilissimo per rinforzare i capelli e contrastare la caduta è anche l’avocado. Lo si trova ormai facilmente anche al supermercato e per realizzare una maschera basterà frullare la sua polpa morbida. Attenzione dunque a scegliere un frutto maturo. E’ possibile, inoltre, aggiungere un cucchiaino di acqua per rendere più liquido il composto. Si tratta di una maschera da applicare prima dello shampoo e da lasciare agire per mezz’ora almeno.

    L’uovo è un vero toccasana per i capelli, perchè contiene vitamina E e vitamina D. Mangiare le uova, dunque, farà bene ai nostri capelli, ma applicarle direttamente sul cuoio capelluto ci aiuterà ad avere effetti molto più rapidi. Basterà quindi sbattere un uovo crudo, come se dovessimo fare una frittata, e applicarlo subito dopo sulla cute facendo un leggero massaggio. Lasciare agire per dieci o quindici minuti e poi procedere normalmente allo shampoo evitando l’acqua calda.

    Anche l’olio di oliva è molto utile per i capelli. Lo si utilizza spesso per dare luminosità e lucentezza, ma è capace anche di rendere i capelli più forti. Come utilizzarlo? Massaggiare sui capelli due cucchiaini di olio di oliva prima di fare la doccia e lasciare agire circa dieci minuti.

    Attenzione però, anche a scegliere i giusti prodotti. Lo shampoo e il balsamo non devono essere mai troppo aggressivi. Inoltre ci sono alcune abitudini che bisogna evitare se si vuole avere una chioma forte e bella, come ad esempio utilizzare troppo spesso la piastra per capelli o tenere il phon troppo caldo vicino alla chioma e ancora utilizzare tinture o prodotti che possono danneggiare il capello. Mai sottovalutare i rischi di queste cattive abitudini!

    1026

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Salutecapelli salute
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI