Salute delle unghie: dalle mani possiamo capire come stiamo

da , il

    Salute delle unghie: dalle mani possiamo capire come stiamo

    Vi è mai capitato di notare sulle unghie delle semilune bianche? Certe macchie sulle unghie indicano delle alterazioni della salute del nostro corpo e quindi non vanno sottovalutate. Ovviamente ciò non è vero in assoluto quindi è consigliabile una visita da un dermatologo professionista per approfondire l’origine di certi problemi.

    Spesso infatti le macchioline bianche sono semplicemente il risultato visibile un piccolo urto o trauma che ha coinvolto l’unghia e quindi non vanno associate a carenze vitaminiche. La radice patologica di inestetismi sulle unghie è da collegare più che altro a problemi della pelle o al funzionamento irregolare di alcuni organi interni. Nel primo caso parliamo di possibilità di psoriasi, alopecia areata e dermatite. Nel caso di sfaldamento delle unghie il problema originario potrebbero essere funghi. Non mancano casi in cui le alterazioni delle unghie possono ricollegarsi a problemi di tiroide: al funzionamento di quest’ultima infatti, per mezzo di meccanismi complessi, è affidato un ruolo importante nel buono stato di salute di pelle e unghie. Analizzare le unghie può essere quindi un modo per intuire le condizioni di salute generali del nostro organismo: ovviamente è vero anche il collegamento simmetrico, ovvero che attraverso una dieta equilibrata è possibile contribuire ad avere unghie sane e belle. Non devono mancare nella nostra alimentazione ferro e sali minerali, oltre ovviamente alla vitamine. Ad esempio la carenza di vitamina C e di acido folico può comportare l’insorgere della pipite, una malattia che spinge le cuticole alla base dell’unghia a sollevarsi aumentando quindi la fragilità dell’unghia stessa.