Salute denti e gengive: la liquirizia è un toccasana naturale

da , il

    Salute denti e gengive: la liquirizia è un toccasana naturale

    Per la salute di denti e gengive non serve spendere soldi per comprare dentifrici iper pubblicizzati, ma basta consumare la radice di liquirizia. Questo il resoconto di uno studio indipendente pubblicato sul Journal of Natural Products.

    Secondo i ricercatori, la radice di liquirizia conterrebbe delle sostanze antisettiche e analgesiche utili ad evitare l’insediamento dei batteri patogeni che causano la carie, salvaguardando la salute di denti e gengive.

    Ma ovviamente bisogna consumare la radice pura di liquirizia (o sottoforma di integratori alimentari), non caramelle al sapore di liquirizia, perché trattate e contenti quegli zuccheri nemici dell’igiene orale.

    Lo studio non ha però il pieno supporto del NCCAM, il centro nazionale per la medicina complementare, perché non ci sono ancora studi clinici sugli effetti della somministrazione di liquirizia in dosi elevate.

    Infatti sappiamo, ad esempio che essa è sconsigliata durante la gravidanza e uno dei suoi principi attivi, la glicirrizina, provoca aumento della pressione arteriosa.