Sei a dieta? Usa un piatto rosso e mangerai di meno

da , il

    Sei a dieta? Usa un piatto rosso e mangerai di meno

    Sei a dieta? Allora forse potrebbe esserti utile sapere che se adoperi per mangiare un piatto rosso, una tovaglia rossa o in ogni caso degli accessori di questo colore, avrai meno voglia di mangiare. Questo il risultato di una ricerca in corso a Basilea in Svizzera. I ricercatori avrebbero notato, dopo diversi momenti dedicati all’osservazione, che le persone che mangiavano su piatti blu o bianchi mangiavano di più rispetto a quelli con piatti rossi, che risultavano invece sazi prima degli altri.

    La ricerca è in via di conclusione, a breve si avranno dei dati certi sulla scoperta, che potrebbe aiutare non poco tutti coloro che decidono di mettersi a dieta.

    La ricerca in ogni caso si è basata, come dicevo, sull’osservazione. In una prima fase sono state offerte bibite a 41 partecipanti, una parte veniva servita con un’etichetta rossa, l’altra invece con un’etichetta blu. I volontari che hanno ricevuto il bicchiere con il rosso avrebbero bevuto tutti il 40% in meno rispetto a quelli che avevano quello con il blu. In seguito si è voluto ripetere lo stesso esperimento offrendo al posto delle bibite degli spuntini, sempre distinguendo il colore del piatto. Venivano servite 10 ciambelle a ciascun partecipante, i colori dei piatti erano rosso, blu e bianco.

    I volontari che hanno ricevuto il piatto di colore rosso hanno mangiato poco più della metà delle ciambelle che hanno invece consumato gli altri. I ricercatori da questo ne hanno dedotto che il colore rosso, che anche secondo la cromoterapia è un colore che rappresenta il pericolo, un divieto, viene percepito incoscamente dalle persone proprio in questo modo, così da inibire in parte l’appetito.

    La ricerca ad oggi è stata pubblicata sulla rivista scientifica ‘Appetite’, i ricercatori però spiegano che le analisi di questo fenomeno non sono ancora state ultimate e che presto ufficializzeranno le loro conclusioni.

    Diciamoci la verità non sarebbe male, direi che se fosse davvero così potrei cambiare tutto il servizio di casa :)!