Seno perfetto: i metodi naturali per ottenerlo

da , il

    Seno perfetto: i metodi naturali per ottenerlo

    Come ottenere un seno perfetto con i metodi naturali? Avere un bel senso è l’ambizione di tutte le donne, dalle più giovani alle più mature. Molte di noi, per ovviare a qualche difetto che interessa questa zona, decidono di ricorrere alla chirurgia, non senza successivi ripensamenti e pentimenti. In realtà esistono anche molti metodi naturali che permettono di aiutare il seno ad avere il suo aspetto e la sua forma migliori. In questo senso si può agire anche e soprattutto sul piano della prevenzione e sotto più fronti; alimentazione, esercizi mirati e prodotti specifici sono i rimedi migliori in questo caso.

    Seno perfetto con l’alimentazione che aiuta

    Prima di considerare i cosmetici e gli esercizi adatti a mantenere il seno tonico e bello dobbiamo tenere e prendere in considerazione anche un’adeguata alimentazione. Difficilmente si pensa al cibo quando si parla di seno tonico e invece non è così, dal momento che ci sono diversi alimenti contenenti fitoestroegeni, che aiutano in modo del tutto naturale la bellezza del seno. Tra gli alimenti più validi in questo senso: la soja, l’orzo, il germe di grano, l‘uva rossa, il luppolo (e la birra), l’avena, la salvia ed il cumino. Questi alimenti ci permettono di mantenere la consistenza e il turgore del seno, ma come al solito meglio non esagerare nell’assunzione!

    Seno perfetto con reggiseno e massaggi adatti

    Sul ruolo del reggiseno nel contribuire a mantenere o meno la bellezza del seno ci sono ancora oggi opinioni contrastanti. Molti infatti hanno, anche recentemente, negato il ruolo del reggiseno nel mantenere la consistenza del seno. Vero è anche che, indossarlo di sicuro non fa male, per questo utilizzarlo quotidianamente resta comunque consigliato; l’ideale sarebbe scegliere un reggiseno in fibre e tessuti naturali, evitando di indossarlo la notte, quando non si deve fronteggiare l’azione della forza di gravità. Per aiutare il turgore del seno è ottima anche la ginnastica vascolare, da fare sotto la doccia comodamente a casa. Basta semplicemente terminare la solita doccia con un getto d’acqua fredda sul seno (senza esagerare) eseguendo un movimento di rotazione dall’esterno verso l’interno, passando da un seno all’altro, con un movimento a forma di 8. L’acqua fredda ha un effetto vasocostrittore immediato, che ha l’effetto di tonificare i tessuti.

    Seno perfetto con gli esercizi mirati

    Come molte di noi già sanno, anche gli esercizi per rinforzare la zona dei pettorali sono fondamentali per mantenere un seno perfetto. Come si consiglia sempre in questi casi, però, se si vogliono ottenere davvero buoni risultati, è fondamentale avere costanza.Tra gli esercizi per tonificare il seno a casa, anche questi due molto semplici:

    Esercizio 1. In questo caso dobbiamo poggiare i palmi delle mani contro il muro tenendo le braccia tese all’altezza delle spalle. Flettiamo ora le braccia piegando i gomiti e arrivando a toccare (quasi) la parete con il viso, quindi torniamo alla posizione di partenza. Ripetiamo l’esercizio per 15-20 volte e magari per più serie.

    Esercizio 2. In piedi, solleviamo le braccia all’altezza delle spalle e uniamo i palmi delle mani. Spingiamo ora i palmi gli uni contro gli altri cercando di contrarre contemporaneamente i pettorali e poi rilassiamo le braccia. Eseguiamo un minimo di 50 “spinte” fino ad un massimo di 100.

    Seno perfetto con gli impacchi e gli oli essenziali

    Anche gli impacchi di infusi e gli oli essenziali sono utili per rassodare e idratare il seno. Per ottenere un effetto rassodante basta preparare un infuso con 30 g di serpollino, 30 g di timo e 20 g di rosmarino, lasciare poi che si raffreddi, filtrare ed applicare questa lozione sui seni. Lasciare in posa per 10-15 minuti e risciacquare con un getto d’acqua fredda. Per idratare e ammorbidire i seni, invece, sono perfetti l’olio d’avocado, d’argan, di jojoba e di mandorle.