Settimana Nazionale della Spina Bifida: dal 2 al 10 ottobre 2010

da , il

    Settimana Nazionale della Spina Bifida: dal 2 al 10 ottobre 2010

    Promossa dal Coordinamento Nazionale delle Associazioni Spina Bifida, la Settimana Nazionale della Spina Bifida è nata sette anni fa per iniziativa di ASBI Onlus: dal 2 al 10 ottobre una settimana ricca di incontri e convegni permetterà di far luce sulla malattia, scoprendone i meccanismi e l’opportuna prevenzione.

    La spina bifida è una patologia che colpisce il feto durante i primi mesi di gravidanza e comporta gravi disabilità motorie e funzionali.

    Tuttavia prevenire la spina bifida è possibile, assumendo la giusta quantità di una vitamina: l’acico folico.

    La Settimana Nazionale della Spina Bifida, che si terrà dal 2 al 10 ottobre, desidera informare proprio sulle modalità di prevenzione della patologia, rivolgendosi in particolare alle donne che progettano di avere un bambino.

    Promossa dal coordinamento nazionale delle Associazioni dei Pazienti e organizzata dall’Associazione Schiena Bifida Italia la settimana si pone come obiettivo una profonda meditazione sul tema.

    In Italia questa patologia si verifica in circa una gravidanza su 1.300, tuttavia un’alimentazione equilibrata, ricca di vitamine, possono ridurne l’incidenza fino al 70%.

    Sul sito è inoltre attiva una petizione rivolta a tutte le famiglie per sottolineare e sostenere l’esigenza di ciascun malato di spina bifida di vivere un’esistenza all’altezza dei suoi sogni, una vita piena, nell’assenza di barriere fisiche e mentali.