Spinning: benefici e consigli per dimagrire

da , il

    Spinning: benefici e consigli per dimagrire

    Alla ricerca di consigli per dimagrire? Non solo alimentazione, ma anche attività fisica. Lo spinning, ad esempio, è una delle discipline più praticate nelle palestre perchè permette di bruciare calorie in modo divertente e rallentare la tensione e lo stress. Si tratta di una disciplina nata negli anni ’90 e il suo ideatore è Johnny Goldberg. Non è solo attività fisica, ma una vera e propria disciplina che permette di allontanare l’energia negativa e perdere peso in modo rapido. Gli esercizi si effettuano sotto la guida dell’istruttore, sono molto semplici e danno la carica.

    I consigli per dimagrire

    Per perdere peso è bene praticare lo spinning almeno tre volte a settimana. Le lezioni durano circa un’ora e permettono di bruciare circa 500 calorie. Grazie alla spinning bike si ha la sensazione di pedalare su diversi percorsi: in salita, in discesa o in pianura. Si tratta di un allenamento ad alta densità che porta diversi benefici al sistema cardiocircolatorio e respiratorio e che permette di rassodare i muscoli ed eliminare le tossine. Inoltre grazie allo spinning è possibile tonificare i glutei e accelerare il metabolismo. Il consiglio è ovviamente quello di allenarsi con costanza per mantenere i benefici nel tempo, soprattutto se l’obiettivo è dimagrire.

    I principali esercizi dello spinning

    La seated flat è la posizione base, quella a cui siamo abituati quando andiamo in bicicletta su un sentiero piano. La standing flat invece è la stessa posizione eseguita in piedi sui pedali. C’è poi la cosiddetta seated climbing, che dà l’idea di una piccola salita, da affrontare da seduti, al contrario della standing climbing che richiede di affrontare la salita in piedi sui pedali. Niente paura, con un po’ di esercizio saranno tutte semplici e divertenti da eseguire.

    I benefici sull’umore

    Praticare spinning porta il buon umore, allontana lo stress e libera le endorfine, gli ormoni del buonumore. Gli esercizi vengono effettuati sulla spinning bike e non deve mai mancare la musica, capace di dare la carica giusta per affrontare la lezione.

    Falsi miti

    Alcune donne non praticano lo spinning perchè temono di far crescere eccessivamente la muscolatura delle gambe, ma questo succede raramente e se si seguono le lezioni di istruttori esperti il rischio non sussiste. Basta evitare di regolare esageratamente la bike in posizione di pendenza.

    Le controindicazioni

    I benefici della disciplina sono molti, ma ci sono anche alcune cointroindicazioni, ovvero questo tipo di attività non è consigliato, ad esempio, a chi ha problemi alle articolazioni o alla colonna vertebrale. Inoltre, trattandosi di un’attività ad alta intensità, è bene chiedere consiglio al proprio medico prima di iniziare a praticarlo, se si soffre di patologie cardiache.