Stipsi cronica: rimedi naturali e non

da , il

    Stipsi cronica: rimedi naturali e non

    La stipsi cronica, conosciuta anche come stitichezza, è tra i disturbi gastrointestinali più comuni e colpisce soprattutto le donne, gli over 65 e spesso anche le gestanti. La stitichezza o stipsi cronica non è altro che un malfunzionamento dell’intestino caratterizzato dalla difficoltà ad evacuare le feci. Diverse sono le cause della stipsi che però non è una malattia, ma un disturbo che può essere alleviato e curato con alcuni rimedi naturali e non.

    Rimedi per contrastare la stipsi cronica

    In casi di stipsi cronica è indispensabile rivolgersi al proprio medico di fiducia che potrà consigliarvi al meglio sul fa darsi. Ad esempio, se il problema è riconducibile a una carenza di fibre, il medico sarà in grado di prescrivervi una dieta specifica per risolvere il disturbo. In alternativa, potrà prescrivervi sciroppi naturali, integratori alimentari o farmaci adatti a seconda della gravità della situazione.

    Rimedi naturali per contrastare le stipsi cronica

    Frutta per contrastare la stipsi

    Per contrastare la stipsi o stitichezza cronica, oltre a seguire le indicazione del vostro medico, potete adottare alcuni rimedi naturali in grado di alleviare il disturbo. Il fattore più importante nella cura della stitichezza è una dieta sana ed equilibrata. Un primo consiglio è quello di consumare molta frutta (soprattutto kiwi, pere e arance), verdura e cereali integrali. Questi alimenti, infatti, sono particolarmente ricchi di fibre. Una dieta ricca di fibre è in grado di contrastare la stipsi o la stitichezza cronica. Anche altri alimenti come miele, lenticchie, vegetali verdi, burro e yogurt con fermenti lattici possono contrastare il fastidio. Da evitare, invece, i prodotti della farina bianca, riso, pane, dolci, biscotti, torte, formaggi, carne, zucchero e uova. Altri importanti consigli, sono quelli di masticare correttamente ed evitare pasti irregolari e consumati di fretta. Un altro rimedio naturale per alleviare il disturbo è quello di assumere molti liquidi. I liquidi rendono le feci presenti nel colon più fluide e quindi più facili da espellere. Da evitare è invece l’assunzione di alcool e di bevande gassate in genere che possono aggravare il disturbo. Anche una vita troppo sedentaria può incentivare la comparsa del sintomo. È stato dimostrato che i soggetti che praticano un’attività fisica soffrono meno di stitichezza o stipsi cronica. Quindi, per chi soffre di questo disturbo, è consigliabile praticare uno sport oppure fare lunghe passeggiate a piedi o in bicicletta. Anche stress e stati d’ansia possono aggravare il problema.

    Bere molti liquidi per constrastare la stipsi