Stodal, sciroppo omeopatico: posologia e componenti

da , il

    Stodal, sciroppo omeopatico: posologia e componenti

    Quale la posologia e i componenti dello sciroppo omeopatico Stodal? Sempre più persone decidono di utilizzare i preparati omeopatici per risolvere i piccoli fastidi ricorrenti come mal di gola, tosse o raffreddore. Molte volte, infatti, i farmaci tradizionali creano delle controindicazioni e possono apparire meno adatti per i soggetti più delicati come i bambini, gli anziani o le donne in gravidanza e allattamento. Anche per curare la tosse si può ricorrere ad uno sciroppo omeopatico che, come tutti gli altri preparati omeopatici, non comporta effetti collaterali, grazie all’estrema diluizione dei principi attivi contenuti in esso.

    Stodal, sciroppo omeopatico: caratteristiche e componenti

    Stodal sciroppo è un preparato omeopatico della Boiron indicato sia per la tosse grassa che per quella secca, è ideale per tutta la famiglia, anche per i bambini e gli anziani e può essere assunto anche in gravidanza e allattamento. Come gli altri sciroppi omeopatici anche Stodal ha quindi il vantaggio di non avere effetti collaterali anche sui soggetti più delicati e per questo può essere somministrato anche ai bambini con meno di 2 anni, non contenendo sostanze mucolitiche (gli sciroppi omeopatici non rientrano infatti nella “Nota informativa” emanata dall’AIFA nel novembre del 2010, nella quale si vieta l’uso dei mucolitici, per uso orale e rettale, nei bambini che hanno meno di 2 anni). Per quanto riguarda i componenti, invece, si tratta di ingredienti del tutto naturali: Anemone pulsatilla 6 CH, Rumex crispus 6 CH, Bryonia dioica 3 CH, Ipecachuanha 3 CH, Spongia tosta 3 CH, Sticta pulmonaria 3 CH, Antimonium tartaricum 6 CH, Myocarde 6 CH e Coccus cacti 3 CH.

    Stodal, sciroppo omeopatico: posologia

    Per quanto riguarda infine la posologia, ovviamente bisogna distinguere in base ai soggetti a cui lo sciroppo omeopatico viene somministrato. Per gli adulti è prevista la somministrazione di 1 cucchiaio da minestra 3-5 volte al giorno, mentre per i bambini è sufficiente 1 cucchiaino da caffè 3-5 volte al giorno. Come anticipato poi, per ora, non è stata segnalata alcuna controindicazione nel caso in cui Stodal venga assunto in gravidanza o allattamento in modo appropriato. La dose consigliata in questi casi è la stessa indicata per gli adulti in genere. Per quanto riguarda il prezzo dello sciroppo, esso è di 10,20 Euro per il flacone da 200 ml. Insomma, un rimedio omeopatico, naturale, che funziona e vi permette di non avere alcuna controindicazione o effetto collaterale. Ovviamente, se i sintomi persistono e ,comunque, prima di assumere il prodotto, specie se si tratta di bambini, è meglio chiedere il consiglio del medico.